Concerto a Milano per inaugurazione anno Giudiziario

Concerto a Milano per inaugurazione anno Giudiziario

Fri, 31 Jan 2020
Concerto per l’inaugurazione dell’anno giudiziario 2020 – Conservatorio di Milano – Divagazioni su Missa Brevis k140 di Mozart ” Et Incarnatus est” – «Amici di Milano» informa

Al Conservatorio di Milano con « Divagazioni sul tema “Et Incarnatus Est”, Missa Brevis k140 di Mozart»

TRADIZIONALE CONCERTO CHE PRECEDE LA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE  DELL’ANNO GIUDIZIARIO

L’inaugurazione dell’Anno giudiziario milanese di domani sabato, è stata preceduta, ieri sera, come è tradizione, dal Concerto di Inaugurazione, tenuto  dalla Corale Polifonica Nazariana, nata da un’idea di Lucio Nardi, presidente di sezione della Corte d’Appello di Milano. Nella Sala Verdi del Conservatorio di Milano su invito del presidente della Corte d’Appello, Marina Tavassi, del Procuratore generale, Roberto Alfonso, del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Milano, Vinicio Nardo.
Invitato il presidente di AMICI DI MILANO e di Assoedilizia, Achille Colombo Clerici.

Tema dell’esibizione ” Et Incarnatus Est” di W. A. Mozart, Missa Brevis K140 con divagazioni, da un’idea di Lucio Nardi, testi di Massimo Loiacono e Rita Scala.

Voci dal coro e da altri spazi: Valentina Bergonzi, Mimma Fumari, Donatella Gardi, Lucio Nardi, Luigi Palombi, Quirino Principe, Camillo Rossi Barattini, Antonella Soda, Laura Valente, gli allievi della Scuola del Piccolo Teatro di Milano coordinati da Gianfranco de Bosio. Coreografie di Oliviero Bifulco e Sabrina Pedrazzini.

Nella Sala Verdi, affollata di esponenti del mondo istituzionale e  giudiziario, parlamentari, magistrati, avvocati e di appassionati musicofili.

Nota
La Corale Polifonica Nazariana, nata nel 1988, è l’elemento di spicco delle attività musicali promosse dal Centro Culturale Nazarianum con sede presso la Basilica dei SS. Apostoli e Nazaro Maggiore di Milano.

Costituita da oltre 60 elementi suddivisi nelle quattro classiche sezioni vocali, è composta da persone di età e professioni diverse, tutte accomunate dall’amore per la musica e per il bel canto e da un costante impegno che ha reso la Corale molto più di un semplice coro amatoriale.

Direttore del coro sin dalla sua costituzione, è Lucio Nardi.
Di professione magistrato, si è diplomato in teoria e solfeggio ed ha studiato pianoforte presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia. Fondatore e vera e propria “anima” della Corale, cui ha negli anni dedicato tempo ed un contagioso entusiasmo, si è specializzato nello studio e nella ricerca di musica corale sacra del periodo romantico e contemporaneo.

Proprio all’interno di questo vasto giacimento musicale la Corale Polifonica Nazariana ha costruito il suo repertorio riportando alla luce opere poco conosciute in Italia. La Corale, oltre a tenere concerti e partecipare alle funzioni
liturgiche  nelle principali chiese milanesi e luoghi di cultura di Milano e di molte città italiane,  ha tenuto concerti al Palazzo di Giustizia di Milano (luogo in cui si onora di aver per prima portato la musica, per un concerto in memoria
dei magistrati Guido Galli ed Emilio Alessandrini.   Nel 2008, in occasione dei festeggiamenti per il 20° anniversario della propria fondazione, la Corale si è esibita a Parigi nella chiesa di Saint-Eustache.

Foto cover:

– Lucio Nardi con Achille Colombo Clerici e Ufficiali e Allievi della Scuola militare Teulie’ di Milano

Leggi Anche
Scrivi un commento