La sicurezza sui luoghi di lavoro rappresenta un problema grave che deve essere affrontato in modo deciso e concreto.

Ed è quello che il Governo sta facendo, tramite alcuni significativi provvedimenti, come il “pacchetto sicurezza” all’interno della Legge Bersani e le nuove misure previste dalla
Finanziaria.

Tra le proposte, anche quella di creare un canale lavoro sul digitale terrestre e di sensibilizzare i cittadini in materia di sicurezza tramite i media. Televisione, internet,
pubblicità, dunque, possono diventare strumenti che favoriscono l’opera del Governo per avvicinarsi ai lavoratori, alle imprese, ai cittadini e che creano consapevolezza su temi
importanti e delicati.

Per questo motivo il sito internet del Ministero del Lavoro ha pubblicato l’opera dei vincitori del concorso “Il lavoro uccide!”, che, promosso dalla Regione Toscana, dall’Azienda USL n. 6 di
Livorno e coordinato dalla Sterpaia di Oliviero Toscani, ha stimolato la creatività e il senso civico degli studenti delle scuole superiori di arte e grafica.

CONSULENZALAVORO.com vi mostra i risultati:

1 classificato: studenti dell’Istituto Enriquez

2 classificato: studenti dell’Istituto Cascina

3 classificato: studenti del Liceo Cecioni

Filmato “Il Lavoro uccide”