La Casagit, con circolare del 27 marzo 2008, ha ricordato che i soci pensionati Inpgi e titolari di trattamenti erogati da altri Enti ogni anno devono inviare una copia della certificazione dei
redditi da pensione non Inpgi (CUD) entro il 30 di aprile poiché su di essa viene calcolata la quota contributiva dovuta.
Al 31 dicembre di ogni anno, inoltre, la Casagit effettua un conteggio provvisorio per determinare l’eventuale conguaglio contributivo, il cui importo deve essere corrisposto mediante il
bollettino MAV che la Banca di Roma invia agli iscritti Casagit.
Su di esso è apposta la causale “pregresso altra pensione” e l’importo può comprendere eventuali conguagli precedenti, per differenze contributive dovute a tutto il 31 marzo 2008
e non ancora pervenute.

Casagit, circolare del 27 marzo 2008