Consigli utili per le pulizie di casa di Pasqua … o di primavera

Consigli utili per le pulizie di casa di Pasqua … o di primavera

 

BENTORNATA PRIMAVERA: ORPHEA SI PRENDE CURA DELL’ IGIENE DELLA CASA

di Mascia Maluta

Orphea storico brand leader nella protezione della casa e della persona ha presentato le
novità di gamma con la complicità delle “Guru” dell’economia domestica, “Titty&Flavia”

Con l’arrivo della Primavera arriva il momento del tanto fastidioso  cambio d’armadio e delle relative pulizie.  A trasformare il problema in una pratica soluzione è  Orphea,  il marchio numero 1 nella protezione dei capi, della casa e della persona, brand di riferimento del gruppo TAVOLA S.P.A. che nata nel 1947 dalla lungimiranza imprenditoriale di Enrico Tavola, e che in breve tempo si è trasformata da Società individuale di import-export tra l’Italia e gli Stati Uniti di prodotti per l’auto ad Azienda Leader in tutti i canali distributivi, grazie alla capacità di creare e proporre prodotti sul mercato con caratteristiche di unicità che soddisfino i bisogni dei consumatori in modo innovativo.

Sacchetti FioriOggi Tavola commercializza una vasta gamma di prodotti che possono essere suddivisi in 3 grandi linee: Linea Auto che comprende: ARBRE MAGIQUE® FRESH PASSION®, DEO BY ARBRE MAGIQUE®, BELAIR®, deodoranti per auto;  STP, additivi per oli e carburante;  BULLOCK® antifurti meccanici per auto negli; MY CAR® nel comparto cura auto; SBLOCK® nei prodotti tecnici per la lubrificazione. Linea Casa con ORPHEA SALVALANA®.

Nel centro storico di Milano, in una splendida casa dall’atmosfera sobria e particolarmente ospitale, Orphea ha accolto la stampa all’interno del proprio mondo, alla scoperta delle novità nei tre segmenti Salvalana, Protezione Casa e Protezione Persona. Special Guests dell’evento, Titty&Flavia, volti noti del programma “Detto Fatto” in onda su Rai2 e seguitissime sui social grazie al blog Soluzioni di Casa, diventato ormai punto di riferimento per chi vuole imparare tanti trucchi geniali per prendersi cura della propria casa in modo pratico e veloce.

Da  impeccabili “Guru dell’Economia Domestica”, Titty&Flavia hanno deliziato gli ospiti con  preziosi e originali consigli su come utilizzare al meglio i prodotti Orphea, in ogni area della casa: dal guardaroba (con i nuovi Foglietti Salvalana e i Sacchetti da oggi adatti per tutte le fibre naturali, gli Emanatori Grandi Armadi e l’innovativo Pulitore per Armadi), alla lavanderia (con il Detersivo a Mano e Lavatrice pensato per tutti i capi delicati) alla dispensa (con le trappole Anti Tarme Alimentari), fino al giardino esterno che ha ospitato l’intera gamma di prodotti protezione persona (con le linee antizanzare Classica, Bambini e la super potenziata Safari) e protezione casa (Insetticidi, col nuovo packaging particolarmente studiato nei colori e la ricca varietà di Trappole).

Gianpaolo Re, Amministratore Delegato di Tavola S.p.A“Orphea è da sempre sinonimo di protezione dei tessuti e della casa” – dichiara Gianpaolo Re, Amministratore Delegato di Tavola S.p.A. “E’ proprio con l’intento di esplicitare al meglio questo valore intrinseco del brand che abbiamo voluto realizzare questa attività unica e particolare, in un vero contesto casalingo. La nostra azienda lavora ogni giorno con costanza per incontrare e soddisfare al meglio le esigenze dei propri consumatori, offrendo una vasta gamma di prodotti indispensabili per  tutte le necessità  della vita quotidiana”.
“La casa rappresenta il rifugio più confortevole per tutti quelli che la abitano e averla pulita ed ordinata è indispensabile” – aggiungono Titty&Flavia. Con un po’ di impegno, qualche nostro piccolo trucco garantito dal metodo Titty&Flavia e l’impeccabile  qualità dei prodotti Orphea… il gioco è fatto”!

I CONSIGLI DI TITTI&FLAVIA

La prima regola da seguire quando si allestisce una dispensa è la scelta dello scaffale in base alla frequenza di utilizzo.

Per questo vi consigliamo di posizionare nella parte più in alto tutti gli oggetti, gli utensili e le scorte alimentare che utilizzate più di rado, mentre gli scaffali ad altezza occhi vanno riservati a tutto ciò che prendete quotidianamente.

E gli scaffali in basso? Sono da destinare agli oggetti più pesanti, che se collocati troppo in alto rischierebbero di cadervi addosso nel momento in cui li prendete.

Sacchetti LavandaQuando riempite le ceste fate in modo di collocare tutte insieme le categorie di cibi simili tra loro, ad esempio in una mettete i brodi con le zuppe, in un’altra la pasta lunga con quella corta, etc. In questo modo riuscirete a trovare tutto più facilmente.

Nella dispensa vi saranno molto utili anche i contenitori ermetici per la conservazione di cibi più deperibili, e quelli di varie forme e dimensioni per adattarsi meglio allo spazio e al contenuto.

Un’ultima raccomandazione. Se lo scaffale è profondo posizionate davanti i cibi con la scadenza più ravvicinata e in fondo quelli acquistati per ultimi e che hanno una scadenza più lunga.

E adesso 3 trucchi che vi insegniamo affinché possiate farli anche voi e tenerli vicino alla lavatrice perché vi aiutano e vi facilitano la vita della laundry.

Lo “svuota tasche della lavanderia” – scegliete una vaschetta, meglio se trasparente, dove mettere tutto quello che trovate nei capi e che dovete togliere prima di inserirli in lavatrice e quello che dovete sfilare (es stecche dei colli delle camice, gemelli, accessori, spille, monete e soldi dalle tasche, accendini, cuffiette), sarà comodo avere un punto di riferimento per cominciare a raccoglierli e poi metterli ai loro posti.

Per non dimenticare quelle poche mosse necessarie prima di inserire i vostri capi in lavatrice, preparate un cartello, basta un foglio A4, e con un pennarello scrivete:

NON DIMENTICARE
svuota le tasche;
chiudi le cerniere;
srotola le calze;
apri i risvolti;
gira i jeans al contrario.
Per averlo sempre a vista utilizzate una gruccia dei pantaloni.
A chi di voi non è mai capitato di ritrovare solo 1 dei 2 calzini, calzettoni, calze da sport che avete lavato? Così con un semplice trucco “fai da te” potrete avere un alleato che vi aiuterà a tenere a mente e a vista il superstite per darvi il tempo di trovare il compagno e poterli di nuovo appaiare. Prendete una semplice lavagna e con l’aiuto di una colla o colla a caldo attaccate delle mollette di legno per stendere i panni. Poggiatela su un ripiano o appendetela alla parete e quando troverete la calza spaiata la dovrete subito attaccare alla molletta.

Mascia Maluta
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento