Cossiga: «no al voto con questa legge elettorale»

«Deve essere fatto tutto il possibile per evitare che si vada a votare con questa legge elettorale». E’ questa quello che Francesco Cossiga ha detto al capo dello Stato Napolitano,
nel terzultimo appuntamento delle consultazioni al Quirinale. Bisogna cambiare l’attuale legge elettorale, dice Cossiga, perché «è stata causa di instabilità grave e
ha privato i cittadini di ogni diritto di scelta».

L’ex presidente ha detto di aver indicato dei nomi a Napolitano per un eventuale incarico esplorativo.

Leggi Anche
Scrivi un commento