Creato latte di mucca con anticorpi anti AIDS

Creato latte di mucca con anticorpi anti AIDS

Un latte di mucca che fornisce anticorpi contro l’Aids.

E’ il prodotto di una ricerca della Melbourne University (Australia) e della società Immuron Ltd, diretta
dal dottor Marit Kramski.

Gli scienziati hanno vaccinato mucche incinte con le proteine dell’HIV, esaminando il primo latte e la reazione del mammifero. Si sono allora accorte come i bovini non sviluppassero
l’infezione, ma il loro sistema immunitario reagisse, producendo anticorpi contro l’invasore. E, come succede per gli altri, tali anticorpi venivano trasferiti al colostro, pensato per
rinforzare il vitellino.

Più importante, esami ulteriori hanno mostrato come gli anticorpi del latte in questione fossero in grado di legarsi alle cellule HIV, impedendogli di penetrare nelle cellule umane.

Al momento, commenta Kramski, è improbabile un impiego alimentare diretto: è più probabile che il latte venga trasformato in una crema vaginale microbicida, da usare
prima/durante i rapporti sessuali in modo da proteggersi dall’infezione.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Related Posts
Leave a reply