La Corte Costituzionale, con sentenza 423, ha ribadito che le amministrazioni provinciali non possono istituire nuove categorie di professionisti.
Tale sentenza, infatti, ha respinto il ricorso della Provincia di Bolzano, che voleva creare la categoria del “maestro odontotecnico” e concedere le autorizzazioni per lo svolgimento
dell’attività.
Illegittima, quindi, è stata considerata l’azione del Legislatore di Bolzano, poiché spetta allo Stato l’introduzione di nuove categorie professionali.

Corte Costituzionale, sentenza 6 dicembre 2006, n. 423
Scarica il documento completo in formato .Pdf