Cremonini vince la gara internazionale per la ristorazione a bordo dei treni Eurostar che attraversano il tunnel sotto la Manica

Il Gruppo Cremonini, attraverso la controllata Momentum Services Ltd, si è riaggiudicato la gara internazionale indetta dall’inglese Eurostar Group Ltd per la gestione dei servizi
di ristorazione a bordo dei 60 treni ad alta velocità che, attraverso il tunnel sotto la Manica, collegano quotidianamente Londra a Parigi e Bruxelles.

Il contratto, con decorrenza dal 1° giugno 2007, ha una durata di 5 anni e un’opzione di rinnovo per ulteriori 2 anni, ed è stato siglato a Londra da Momentum Services Ltd,
società partecipata da Cremonini Spa ( 51%) e da SSP Financing Uk Ltd. (49%).

L’accordo genererà un fatturato complessivo stimato in oltre 250 milioni di Euro e riguarda i servizi di ristorazione per i milioni di passeggeri che ogni anno utilizzano i treni
Eurostar. Nel 2006 sono stati 7.850.000 i viaggiatori sui treni Eurostar e si stima che nel 2012 saranno circa 10.000.000. Lo scorso anno oltre ai milioni di cibi e bevande consumati presso i
due bar presenti sul treno sono stati serviti circa 1.500.000 pasti al posto.

Tra le novità del servizio previste dal contratto rientra l’impegno di Cremonini per il rispetto dell’ambiente e della sicurezza alimentare, riconosciuto rispettivamente
dalle certificazioni “Environment Management System” (ISO 14001) e “Food Safety Management System” (ISO 22000). I servizi di ristorazione saranno parte integrante della
nuova iniziativa di Eurostar “treno verde”.

Il progetto “treno verde” di Eurostar prevede un programma in 10 punti per ridurre l’impatto ambientale e si fonda su tre principi: ridurre al massimo i consumi, scegliere i fornitori in
modo responsabile e riciclare tutto ciò che viene usato o prodotto sul treno. Eurostar prevede inoltre di ridurre del 25% le emissioni di biossido di carbonio entro il 2012 e quando si
sposterà nella nuova stazione di San Pancrazio “St pancreas International”, il prossimo 14 novembre, diventerà il primo treno al mondo in grado di effettuare viaggi a
impatto ambientale zero.

L’impegno di Cremonini prevede l’utilizzo di materiali riciclabili o biodegradabili (tazzine da caffè, piatti, tovaglioli, ecc.), la raccolta differenziata dei rifiuti e
l’utilizzo di alimenti biologici e/o provenienti dai mercati equosolidali.

L’attività di ristorazione sui treni Eurostar diretti a Parigi e Bruxelles è relativa alla gestione del bar e del vassoio al posto. Inoltre, il servizio è previsto
anche sui treni in partenza da Londra/Ashford per EuroDisney con uno speciale menu per bambini, sui treni invernali per le Alpi francesi, e sui treni per il mare con destinazione Avignone.

Con questa gara Cremonini si aggiudica per la seconda volta l’importante contratto per la ristorazione a bordo dei treni inglesi, proseguendo così con successo
l’attività iniziata nel 2000. In questo periodo il servizio ha avuto crescenti riconoscimenti: nei primi tre anni di gestione, la customer satisfaction è cresciuta dal 65%
al 95%, risultato che si è consolidato anche negli anni successivi. Nel 2005 Momentum Ltd ha ricevuto a Londra il prestigioso riconoscimento “Cost Sector Catering Award”,
quale migliore operatore dell’on board catering in Gran Bretagna.

Con l’aggiudicazione di questa gara, si conferma la leadership di Cremonini sui treni ad alta velocità in Europa. Il Gruppo è oggi il 2° player europeo del mercato della
ristorazione a bordo treno, con oltre 700 treni serviti quotidianamente in 8 Paesi europei per oltre 35 milioni di clienti l’anno.

Il Gruppo è infatti presente sui treni italiani Trenitalia, sui treni inglesi Eurostar, sui treni belgi Thalys che percorrono le tratte Bruxelles, Parigi, Colonia, Dusseldorf ed
Amsterdam, sui treni italo-svizzeri Cisalpino, sui treni ad alta velocità TGV che collegano l’Italia e la Francia, sui treni francesi Corail e iDTGV, e su 70 treni spagnoli ad alta
velocità AVE.

Cremonini, complessivamente, ha realizzato nel settore della ristorazione nel 2006 ricavi totali per 397,0 milioni di Euro, in crescita del 32,6% rispetto all’anno precedente. Le
attività di ristorazione “on board in Europa”, con oltre 3.100 dipendenti, hanno inciso per 174,3 milioni di Euro, di cui il 27,5% in Italia.

Eurostar Group Ltd è il servizio di treni passeggeri ad alta velocità che collega il Regno Unito all’Europa Continentale. Negli ultimi 9 anni Eurostar ha vinto il premio
“World’s leading rail service” del World Travel Awards.

Momentum services Ltd con 750 dipendenti, è la joint venture costituita appositamente da Cremonini Spa e SSP Financing Uk Ltd per i servizi di bordo sui treni Eurostar che operano fra
Londra e Ashford nel Kent e, attraverso il Tunnel sotto la Manica, nelle tratte europee che collegano la Gran Bretagna a Parigi, Bruxelles, Lilla, Calais Frethun, Disneyland Parigi e le Alpi
Francesi. Cremonini possiede la maggioranza del capitale, pari al 51%, mentre SSP Financing Uk Ltd. possiede il restante 49%.

Cremonini, con oltre 7.600 dipendenti, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione.
Il Gruppo, con ricavi totali per 2.348,8 milioni di Euro nel 2006, è leader assoluto in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Montana) e nella
commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). Ha, inoltre, una presenza rilevante nel settore della ristorazione e, in particolare, la leadership in Italia
nella ristorazione a bordo treno e nelle stazioni ferroviarie (Chef Express). Il Gruppo, infine, si colloca al 2° posto nel mercato italiano della ristorazione autostradale.

Londra, 31 maggio 2007

Related Posts
Leave a reply