Dal nuoto al bar. Federica Pellegrini apre “Tacco 11”

Dal nuoto al bar. Federica Pellegrini apre “Tacco 11”

Ottenere nel mondo della ristorazione gli stessi successi ottenuti nelle piscine di tutto il mondo.

Federica Pellegrini, nuotatrice pluri medagliata, inaugura oggi a Spinea (Venezia) il bar “Tacco 21”, misto di desideri proibiti e sostegno familiare.

Il nome deriva da una fantasia erotica del passato, quando Federica si era immaginata a praticare del sesso negli spogliatoi su lunghi tacchi a spillo. La fantasia definisce anche l’insegna del
wine bar, una scarpa: colore rosso, modello femminile ed (ovviamente) lungo tacco sexy.

Il supporto della famiglia è concretizzato dal padre Alessandro e dalla madre Cinzia, che per gestire il bar hanno lasciato i precedenti lavori: lui barista di un famoso locale della
laguna, lei segretaria di una piscina. Poi il fratello Alessandro che ha suggerito il numero 11: 7+4, in memoria del 74 preso alla maturità.

Ed infine, ma non ultima la stessa Pellegrini, stella del locale, con sandali argento glitterati con plateau dal tacco vertiginoso, un lungo cappotto scuro a coprire un tubino nero.

Intervistata dai media locali, la nuotatrice ritorna sul pessimo addio con l’ex allenatore Federico Bonifacenti (“Non sono stata io a lasciare Bonifacenti,è stato piuttosto lui a
lasciarmi”) ed ha messo in chiaro il prossimo grande traguardo. Insieme al nuovo tecnico Claudio Rossetti, la Pellegrini si preparerà al meglio per Londra 2012.

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply