“Saluto con piacere l’iniziativa “Bandiere Blu Pesca”. La rinnovata presenza del Ministero nel contesto del progetto testimonia l’attenzione che tutto il settore della pesca ha nei confronti
della questione ambientale, ad iniziare dalla totale abolizione e collaborazione contro ogni forma di pesca illegale”.

Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Paolo De Castro sul lancio del progetto “Bandiere Blu Pesca”.
“Obiettivo dell’iniziativa – ha continuato il Ministro – è di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche del mare e valorizzare il ruolo del pescatore nel rapporto con il
territorio e con le Amministrazioni locali e l’impegno del settore della pesca per la salvaguardia dell’ambiente marino”.

“Grazie all’accordo tra la FEE e il Mipaaf e la collaborazione con le Associazioni di categoria (Agci-agrital, Federcoopesca-Confocooperative, Federpesca, Lega Pesca, Unci Pesca), – ha
concluso De Castro – anche l’attività di pesca ha contribuito nel 2007 in misura rilevante all’assegnazione delle “Bandiere Blu” alle Amministrazioni locali che si sono distinte per la
qualità delle acque, la pulizia delle spiagge, le strutture turistiche e i servizi offerti”.

www.politicheagricole.it