Decreto 28 marzo 2007

Sulla GU del 9 maggio 2007, n. 106 è stato pubblicato il decreto 28 marzo 2007 della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le politiche giovanili e le attività
sportive.
Il decreto, in particolare, introduce le detrazioni per le spese di iscrizione a strutture sportive e cioè a:
– le società ed associazioni sportive dilettantistiche
– le palestre, piscine, altre strutture ed impianti sportivi destinati alla pratica sportiva dilettantistica
– gli impianti, comunque organizzati, destinati all’esercizio della pratica sportiva non professionale, agonistica e non, ivi compresi gli impianti polisportivi.

Per ottenere la detrazione è necessario certificare la spesa sostenuta tramite bollettino bancario o postale, fattura, ricevuta o quietanza di pagamento recante l’indicazione:
– della ditta, denominazione o ragione sociale e della sede legale, o, se persona fisica, del nome cognome e della residenza, nonchè del codice fiscale;
– della causale del pagamento;
– dell’attività sportiva esercitata;
– dell’importo corrisposto per la prestazione resa;
– dei dati anagrafici del praticante l’attività sportiva e codice fiscale del soggetto che effettua il pagamento.

Presidenza del Consiglio dei Ministri, dipartimento per le politiche giovanili e le attività sportive, decreto 28 marzo 2007
Scarica il documento completo in formato .Pdf

Related Posts
Leave a reply