Nella Gazzetta Ufficiale del 5 dicembre 2006 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 27 Settembre 2006, che determinale le compartecipazioni regionali
all’imposta sul valore aggiunto e all’accisa sulle benzine e delle aliquote dell’addizionale regionale all’IRPEF, per l’anno 2004, ai sensi dell’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 18
febbraio 2000, n. 56.
In particolare è stabilito che:

– l’aliquota della compartecipazione regionale all’IVA per il 2004 è del 40,31% e deve essere commisurata al gettito IVA complessivo

– per il 2004 sono invariate le aliquote dell’addizionale regionale  all’IRPEF e dell’accisa sulle benzine

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 27 SETTEMBRE 2006
Rideterminazione delle compartecipazioni regionali all’imposta sul valore aggiunto e all’accisa sulle benzine e delle aliquote dell’addizionale regionale all’IRPEF, per l’anno 2004, ai sensi
dell’articolo 5, comma 2, del decreto legislativo 18 febbraio 2000, n. 56.

Scarica il documento completo in formato .Pdf

ALLEGATO Pag. 9-10