Dieta, il glucosio è la scelta migliore

Dieta, il glucosio è la scelta migliore

Quando si pensa alla dieta, molti scelgono il fruttosio. E’ azione controproducente: il dolcificante non stimola la sazietà ed, anzi, può favorire la comparsa di obesità.

Questo, in parole povere, il contenuto di una ricerca dell’Università di Yale, diretta dalla dottoressa Kathleen Page e pubblicata su “Jama”.

L’indagine si è basata su 20 volontari in salute: questi consumavano glucosio o fruttosio, gli scienziati li monitoravano tramite risonanza al cervello. In base all’analisi, il glucosio
riduceva l’afflusso del sangue nelle regioni di ipotalamo, insula e striato, riducendo di conseguenza l’appetito ed il piacere di mangiare. Invece, il fenomeno era assente per il fruttosio.

Secondo la dottoressa Page, tali risultati dimostrano come, per una dieta,il glucosio sia la scelta migliore, più valido nel ridurre il senso di fame. Al contrario, l’incapacità
del fruttosio

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento