Dieta, salute, fitness: i pareri delle star

Dieta, salute, fitness: i pareri delle star

Attori, cantanti ed artisti vari: tutte persone famose, molti con dei sistemi piuttosto originali per mantenere la linea, potenziare i muscoli, stimolare il proprio fisico.

Ciò detto, la notorietà non è garanzia, di affidabilità, anzi. ADUC (l’Associazione per i Diritti degli e dei Consumatori) ha ripreso informazioni dal sito Sense
about Science. In tale portale una squadra di scienziati mette sotto esame alcune affermazioni “a tutto campo” scientifico-salutistico, con risultati devastanti. Per gli esperti, le
dichiarazioni spiccano solo per infondatezza oscillando tra il semplicemente inutile ed anche il pericoloso.

Ecco qualche esempio.

Tutti a tavola

Olivia Newton-John, cantante ed attrice, sostiene una ricetta particolare: un mix di enzimi digestivi e vegetali dal Sudamerica, il tutto consumato a pasto per potenziare il sistema
immunitario. E, non casualmente, mette in luce le marche di tali prodotti.

Sarah Harding, cantante pop, combina al cibo tradizionale del carbone, con risultati per lei eccezionali: ” Non ha alcun gusto e assorbe apparentemente tutto quello di cattivo e dannoso per il
corpo”.

Demi Moore ed il suo compagno Ashton Kutcher e la modella Naomi Campbell sono invece affezionati alla dieta Master Cleanse: succo d’acero potenziato da limone e pepe di Cayenna.

Per Science about Science, tale dieta è vantaggiosa solo per i coltivatori d’acero, che vedono aumentare i profitti. In generale, gli studiosi ricordano come il corpo è capace di
funzionare da solo ed i supplementi pro-sistema immunitario sono (quasi sempre) inutili

Un cucchiaio di sperma e diventi raaaah!

Alex Reid non ha dubbi: per il lottatore, il modo migliore per preparare il fisico al combattimento è “Riassorbire il proprio sperma”. Nell’aprile 2010 il quotidiano The Sun ha riportato
un’intervista alla sportivo, dove Reid ha spiegato che “Una cucchiaiata di sperma contiene l’equivalente di una bistecca e di un uovo, di un limone e di un’arancia. Io lo riassorbo nel mio
corpo e questo mi rende raaaaaah!”.

John Aplin, professore all’Università di Manchester, ricorda invece come lo sperma non viene riassorbito: se gli spermatozoi non vengono usati, muoiono nei testicoli. In ogni caso,
nonostante alcuni siti sostengano il contrario, il loro valore nutrizionale è molto basso.

La forza che viene dal braccialetto

La futura principessa britannica Kate Middleton, il pilota automobilistico Rubens Barrichello. Poi il campione del basket Shaquille O’neal e l’ex giocatore di Milan e Manchester United David
Beckham. Tutti loro portano al polso un braccialetto di silicone con inciso un ologramma, secondo loro capace di potenziare senso dell’equilibrio, esplosività e forza muscolare.

Science about Science è draconiana: “Le persone hanno degli alti e dei bassi. Talvolta, gli alti arrivano quando si indossa un paio di calze vecchie, talvolta quando si porta un nuovo
braccialetto”. Detto altrimenti, i poteri del braccialetto non hanno conferma scientifica.

Dentro l’omeopatia, fuori il paludismo

L’attrice Jula Sawalha offre il suo metodo contro il paludismo. Essa spiega che, quando viaggia in luoghi a rischio, non prende né farmaci né vaccini. Suo scudo, secondo lei
più che valido, sono i trattamenti omeopatici. Invece, per gli esperti britannici, “Sawalha è fortunata a non ammalarsi”: nessun prodotto omeopatico funziona contro la malattia in
questione.

FONTE: “Quando le star fanno male alla salute”, Aduc-Salute, 30/12/010

http://www.senseaboutscience.org.uk (Sito di Science about Science)

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento