Dionisio Caputo Maestro d’arte della Pasticceria ad Altamura(Video)

Dionisio Caputo Maestro d’arte della Pasticceria ad Altamura(Video)

Alta Pasticceria ad Altamura

Dionisio Caputo Maestro d’arte della Pasticceria Ambasciatore della Capitale della Murgia

Giovanni Mercadante

La Pasticceria Caputo, situata in Piazza Aldo Moro n. 5 – ad Altamura, è una delle eccellenze territoriali.

Dalla comunità altamurana è definita Ambasciatrice delle specialità locali. Il titolare, Dionisio, Maestro d’Arte della Pasticceria, grande comunicatore e attento alle esigenze della clientela, è uno che si spende nella ricerca e innovazione dei suoi prodotti.

Dionisio Caputo Maestro d’arte della Pasticceria ad Altamura
Guarda il video (Clicca qui)

La partecipazione a concorsi interregionali e nazionali nel suo settore è tesa soprattutto a confrontarsi con altri colleghi con l’intento soprattutto di apprendere tecniche poco note o di migliorare quanto di sua conoscenza.

Il raffronto – dichiara Dionisio – è necessario per chi opera in qualsiasi attività. Fa crescere e migliora le proprie performance.

La Pasticceria Caputo in P.zza Aldo Moro 5  ad Altamura

Il suo laboratorio è un’officina del gusto. Oltre a suo figlio Vincenzo, giovane collaboratore di recente diplomatosi presso l’Istituto Professionale Alberghiero di Altamura con il massimo dei voti e lode, costantemente presente e volenteroso, si avvale di un altro ottimo team che si divide tra laboratorio e banco addetto al servizio di caffetteria.

In quest’ultimo caso, il sorriso e la cordialità delle splendide ragazze, oltre alla competenza tecnica dei prodotti, sono il rituale benvenuto nel locale, sempre affollato da una clientela affezionata che fa da cassa di risonanza fuori territorio tra amici, parenti e conoscenze lontane.

Il figlio Vincenzo, che segue con impegno e passione le orme del padre, ha meritato il premio delle eccellenze del MIUR. Riconoscimento ricevuto dalle mani del dirigente scolastico Giuseppe Achille, davanti agli occhi carichi di orgoglio di Dionisio.

 

Vincenzo Caputo

Attento alle dinamiche che caratterizzano il settore della pasticceria, nel corso degli studi Vincenzo si è messo in evidenza al Campionato nazionale del gelato 2017, organizzato dalla scuola, che si è svolto a Longarone (Belluno), partecipando anche al Campionato nazionale di Pasticceria degli Istituti Alberghieri a Termoli.

Il costante gradimento della clientela – continua Dionisio – è un incoraggiamento a fare sempre meglio.

La passione e l’entusiasmo di cui è impregnato, si notano dagli occhi che brillano nel descrivere le sue bontà.

I numerosi clienti che frequentano la pasticceria-caffetteria sono coccolati dalle sue premure, non solo al banco ma anche ai tavolini, dove con fare cortese e col sorriso gioioso si avvina proponendo una delle sue specialità (pezzo di torta, di panettone, cioccolatini e quant’altro).

Prenotazioni di buffet per giovani coppie, per eventi speciali di laurea, per gruppi di lavoro fioccano tutti i giorni.

Per le sue brillanti partecipazioni a concorsi e manifestazioni ha ricevuto molti attestati di riconoscimento.

Il miglior riconoscimento è stato quello del 28 Gennaio 2018, su iniziativa della Confcommercio di Altamura, presso la Sala Consiliare del Comune, dove Dionisio Caputo ha ricevuto l’attestato di “Maestro del Commercio”. Infatti, nel 2018 ha “tagliato” il traguardo dei 50 anni di attività.

Nell’ambito delle ricette tradizionali e dell’innovazione Dionisio e Vincenzo Caputo non perdono di vista i valori salutistici. Studiano le materie prime da utilizzare senza additivi e conservanti; preferiscono zuccheri alternativi ottenuti dall’estrazione senza trattamento, come lo zucchero di canna, oltre a quelli ricavati da frutti presenti sul nostro territorio come il succo d’uva.

Per quanto attiene le mandorle, Dionisio preferisce la cultivar Filippo Cea di Toritto, a forma di cuoricino, ricca di oli essenziali e tipica della nostra zona, quindi a Km 0.

Panettone gigante da 5 kg

In merito al Panettone, ormai simbolo della tradizione natalizia italiana, Dionisio utilizza il lievito madre e ingredienti tutti del territorio, come uva candita, arance candite, miele della Murgia, latte, burro di latterie locali. La sua specialità: il formato famiglia da 5 Kg, la cui profumazione è un trionfo dei sensi. Tuttavia, è il lievito madre, fatto di batteri, di microrganismi che si moltiplicano nell’arco di 3-4 ore; la cottura finale dura circa 3 ore senza bruciature, il cui processo finale si conclude con una speciale profumazione.

Dionisio Caputo

Per questo delizioso prodotto è stato premiato a Padova da una importante commissione.

 

Nell’elenco dei suoi prodotti vanno segnalati i vini abbinati ai dolci: moscato speziato con aromi speciali; o rosso idoneo per accompagnare il dolce di mandorla. Sono imbottigliati da un’azienda di fiducia con etichetta di Dionisio. Detto nome si riferisce alla divinità greca del vino (per i Romani era Bacco). Per l’etichettatura utilizza le lettere: V per vino; L per limoncello.

Inoltre, sebbene il torrone sia una specialità di Cremona, alle manifestazioni dove ha partecipato, si è sempre classificato tra i primi.

I suoi prodotti spaziano tra tante specialità che in questo contesto manca lo spazio per descriverli tutti. Ma un’ultima chicca Dionisio non se la lascia sfuggire.

Le confezioni, tutte rigorosamente curate da un grafico di fiducia, sono legate al territorio. Dionisio è “drogato” dal suo lavoro.

Le scatole contengono un “fioretto”, un breve racconto. Qualche pensiero è stato lasciato da don Diego Carlucci, assiduo frequentatore della sua pasticceria-caffetteria, scomparso a gennaio 2019, i cui scritti sono delle piccole pillole di sapienza che impreziosiscono il packaging.

Dionisio, tuttavia, visceralmente innamorato della sua città, dimostra la sua “altamuranità” con un’immagine rappresentante il centro storico a forma di cuore che campeggia su alcune confezioni. Un omaggio al territorio di appartenenza.

In copertina: Dionisio Caputo e il figlio Vincenzo

Pasticceria Caputo

P.zza Aldo Moro 5
70022 Altamura (BA)
e-mail: [email protected]
Tel: +39 080 311 40 02
www.pasticceriacaputo.it

 

Vedi altri articoli e video “Speciale Altamura 2019” (clicca qui)

 

Testi di Giovanni Mercadante
Interviste video
di Giuseppe Danielli
Direttore e Fondatore
Newsfood.com

=============================================

giovanni-mercadante-giornalista

Giovanni Mercadante

Giornalista freelance, studioso di storia e araldica, interprete traduttore di tre lingue, esperto di ricerche di mercato e know-how tecnologico.

Corrispondente da Altamura per Newsfood.com
Altamura, capitale dell’Alta Murgia Barese

==========================================

Contatti: Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento