Donne: lo sport non allevia i dolori mestruali

Donne: lo sport non allevia i dolori mestruali

Nonostante alcuni medici continuino a prescriverlo come cura, lo sport (o l’esercizio fisico) non cancellano il dolore ed il fastidio provocati dalle mestruazioni.

Il monito arriva da una ricerca dell’Università di Birmingham, diretta dalla dottoressa Amanda Daley e pubblicata da “BJOG: An International Journal of Obstetrics and Gynaecology”.

La squadra della dottoressa Daley ha lavorato con 650 ragazze (studentesse dai 18 ai 25 anni), sottoponendole ad un questionario con domande sull’età loro primo ciclo mestruale, la loro
frequenza, l’eventuale usa di contraccettivi e la presenza di eventuali patologie ginecologiche come l’endometriosi o il fibroma.

Inoltre, è stato chiesto loro se soffrissero abitualmente di dolori durante il periodo mestruale o e se effettuassero un particolare tipo di attività fisica nella vita di tutti i
giorni.

Infine, sono state analizzate le abitudini delle giovani in campi come il fumo, nutrizione e peso e utilizzo di contraccettivi.

Esaminando le risposte, i ricercatori hanno notato come il dolore durante le mestruazioni fosse lieve o addirittura inesistente (72% dei casi), mentre solo la minoranza (28%) vedeva tale
periodo come un ‘incontro standard con dolore, anche di elevata intensità.

In più (questo il punto caldo del lavoro), la Daley ed i suoi collaboratori sostengono come l’esercizio fisico non influisca in alcun modo sulla presenza dei dolori e neanche sulla loro
gravità.

Conclude la studiosa: “Sicuramente, esistono molte altre ragioni importanti per incoraggiare le donne ad essere fisicamente attive. Un esercizio fisico compiuto con moderazione è inoltre
improbabile che sia dannoso”.

LINK alla ricerca

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento