Vilnius, 12 Giugno 2007 – Il corso, della durata di tre giorni, è tenuto dallo chef Silvio Salmoiraghi, della prestigiosa scuola di cucina italiana ALMA di Colorno ed è
rivolto a chef professionisti lituani.

Ogni giornata del corso prevede la presentazione di una decina di ricette proposte dallo chef : si inizia con gli antipasti, poi i primi ed infine i secondi a base di pesce. “L’esempio è
il miglior insegnamento “. Il corso,della durata di tre giorni, sarà strutturato con lezioni pratiche dimostrative precedute da una breve introduzione descrittiva degli ingredienti
necessari e dei principali passi di esecuzione, permettendo così ai partecipanti di sperimentare da subito quanto insegnato dal docente. Mi è stato insegnato che “L’esempio
è la più alta forma di insegnamento’, dice lo chef Salmoiraghi, citando il suo grande maestro, Gualtiero Marchesi, rettore della scuola ALMA.” Chi ha lavorato con me ha imparato
questo “. In una sala del Master Center appositamente attrezzata per poter organizzare corsi di cucina, esattamente secondo il metodo didattico seguito da ALMA, il maestro Salmoiraghi, aiutato
da due o tre partecipanti al corso, darà dimostrazione di ogni singola ricetta,descrivendo passo passo, le modalità di esecuzione e le eventuali difficoltà riscontrabili
nella preparazione; per ogni singola ricetta, il maestro verrà affiancato da aiuto-cuochi diversi così da consentire ad ogni partecipante di elaborare almeno due-tre ricette
presentate; al termine della preparazione, che terminerà con la messa nel piatto della portata, e quindi con dimostrazione del risultato finale, verrà proposto ai presenti un
assaggio con eventuale valutazione di ciascuno.
Al corso partecipano venticinque dei migliori chef della Lituania,aderenti all’Associazione Chef. “le richieste di partecipazione sono state moltissime, ma per garantire un buona riuscita del
corso, abbiamo dovuto restringere a 25 il numero dei partecipanti così da consentire loro di interagire in modo proficuo con l’insegnante “,precisa Natalija kremeryte, responsabile
marketing di N&G.

Alla fine dei tre giorni di corso, verranno consegnati gli attestati di partecipazione, riconoscimento dell’impegno espresso dai partecipanti.
N&G Intermediazioni e Alma collaborano da molto tempo per la promozione della cucina e della gastronomia italiane, tanto che questo di Giugno è il quinto corso tenuto negli ultimi
mesi e per il prossimo autunno sono previsti altri corsi, tra i quali i più richiesti sono finger-food e banqueting.
Ospite d’eccezione, il presidente dell’Associazione Chef Lituana, che ha seguito anche i precedenti corsi ; ammessi come pubblico alla tre giorni, anche alcuni giornalisti di testate
enogastronomiche, tra le quali le prestigiose Geras Skonis, Gurmano Kiras.

P. Guerra

N&G Intermediazioni