Grandi e piccoli gruppi continuano a scommettere su un mercato i cui numeri sono in crescita esponenziale. Grazie alle ottime performance che il commercio elettronico sta registrando – con una
crescita nel 2006 a doppia cifra ( 42%), confermata al rialzo nei primi mesi del 2007 – molti settori si stanno affacciando, diversificando le proposte. Dopo il turismo, l’elettronica da
consumo e il tempo libero, leader nelle negoziazioni on-line, anche altri settori decidono di cimentarsi, come l’editoria, l’arredamento e l’alimentare, promettendo una netta accelerazione nel
fatturato dei prossimi anni.

Nel 2006 il mercato dell’e-commerce in Italia è valso 2,9 miliardi di euro; il settore alimentare ne ha rappresentato il 5%, dovendo fare i conti principalmente con fattori culturali che
spingono le imprese produttrici a non rischiare il conflitto di canali.

In questo senso, il progetto “e-shop” Riso Scotti affronta il mondo e-commerce con un approccio innovativo, che esprime sinergia tra il mercato on-line e off-line, coerenza delle proposte,
attenzione alle esigenze del consumatore. L’Azienda ha messo in campo fin dal 2004 le competenze di un proprio team specializzato, coordinato da un web profiler, per impostare un corretto
approccio al web. Nessun azzardo da new economy, ma una continua attenzione al fenomeno internet ha permesso alla Riso Scotti di ottenere un brillantissimo risultato mediante il progetto
e-shop, riconosciuto anche dalla nomination “miglior sito corporate” agli Internet Key Awards.

Oltre 40 prodotti in vendita, presentati con schede sintetiche ed esaustive in un vero e proprio portale della diversificazione dal riso; possibilità di acquisto differenziate sul
medesimo prodotto, attraverso una varietà di confezioni degustazione, multipack, scorta assaggio, regalo; linearità e velocità nella transazione; semplicità sui
costi; efficace back-end di logistica: ingredienti che permettono agli utenti di tutta Europa di poter ricevere e gustare i prodotti Riso Scotti direttamente a casa propria in un massimo di
cinque giorni dall’ordine. Le spese di trasporto e consegna sono gratuite in tutta Italia.

Dallo start up (gennaio 2004), l’e-shop Riso Scotti, ha registrato un trend di crescita del 30% su base annua, proiettando il superamento della soglia dei 100.000 euro per il 2007.

Anno di svolta questo 2007, grazie agli investimenti pubblicitari sul web e alla stretta sinergia con la Newsletter che l’Azienda spedisce mensilmente a circa 10.000 iscritti, e che si
arricchisce spontaneamente di un 3% di contatti ogni numero.

Pensata e nata come soluzione di Customer Relationship, con l’obiettivo di aiutare l’Azienda ad informare e fidelizzare la propria clientela attraverso la gestione organizzata di un filo
diretto sempre aggiornato, è diventata qualcosa di più e di diverso rispetto ad un semplice strumento di comunicazione. Premio di categoria Digital Interactive Communication @mail
Marketing, la Newsletter Scotti ha sviluppato un articolato piano editoriale che, mese dopo mese, approfondisce in modo chiaro e puntuale tutti gli argomenti alla base della filosofia che
ispira la strategia operativa della Scotti, facendo da contraltare alle proposte commerciali dell’e-shop.

Grande attenzione alla ricerca e allo sviluppo in ambito alimentare; impegno nella valorizzazione delle qualità salutistiche del riso; risposte concrete che i prodotti di derivazione dal
riso sanno dare alle mutate esigenze nutrizionali della società contemporanea. E poi, naturalmente, tutte le informazioni e le novità che riguardano il mondo Scotti: notizie
flash, nuovi prodotti, idee innovative, ricette sfiziose sempre accompagnate dalla valutazione nutrizionale di uno specialista in Scienze dell’Alimentazione, consigli utili in cucina e
curiosità legate alla tradizione del riso.

e-shop, newsletter digitali … iniziative in linea con i nuovi dettami della comunicazione
globale, coerenti e sinergiche alla mission Riso Scotti di sempre: un’Azienda di persone impegnate a creare valore e cultura nel riso.

www.risoscotti.it