Ancora grandi piatti, per le lezioni In cucina con i grandi chef proposte da Eataly. Questa settimana:

27 marzo, La gallina di cortile e le erbe spontanee nel loro brodo all’olio extravergine
Franco Gioielli è il patron e lo chef dell’Osteria Veglio, incastonata tra i vigneti di Annunziata la Morra (Cuneo). Mette in tavola gallina in brodo e ragù di galletto, come la
migliore tradizione langarola insegna, ma con un tocco di innovazione che riporta i suoi piatti alla contemporaneità.

29 marzo, La primavera
Quasi non ce ne siamo accorti, ma è primavera. E se ancora non avete provato asparagi e fiori di zucca abbinati a capesante e baccalà, non può che stupirvi l’estro di
Stefano Gallo, chef stellato del ristorante La Barrique di Torino.

Continuano anche gli Aperitivi con il produttore, insieme agli assaggi dei prodotti dei Presidi Slow Food.
Si avvicendano la Cantina Giulio Cocchi (Asti), il 27 marzo alle 19, e la Cantina Giovanni Manzone (Cuneo), il 29 marzo sempre alle 19.
I fan dei formaggi drizzino bene le orecchie: abbinati alla schiettezza dei vini, sarà possibile assaggiare Baloss, Bitto, Castelmagno e Vezzena provenienti dagli alpeggi marchiati Slow
Food.

Informazioni per prenotazioni sono disponibili su www.eatalytorino.it