Ecocabaret, Zanello: «un modo nuovo di fare cultura»

Milano – «Sono orgoglioso di essere qui a presentare un progetto che offrirà l’opportunità, soprattutto alle giovani generazioni, di fruire di un sistema di valori
comuni e condivisi, veicolati grazie alla comicità, un modo di fare cultura nuovo e accattivante destinato a incuriosire i cittadini lombardi da sempre protesi verso eventi di alta
qualità».

Lo ha dichiarato l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia, Massimo Zanello, intervenendo alla presentazione di «Ecocabaret, seriamente comici», il
progetto per una comicità «sostenibile», promosso dall’Associazione Pentapolis e Sestocabaret con il patrocinio della Regione Lombardia.

«Si tratta di un progetto di grande importanza – ha spiegato Zanello – che si fa promotore di un prorompente messaggio culturale contrapposto a un sistema mediatico imbevuto di violenza e
morbosità. Attraverso un linguaggio semplice e immediato, i giovani avranno così l’opportunità di cogliere quella rosa di elementi virtuosi che sono a fondamento della
società civile. In questo quadro di eccellenza virtuosa, un ruolo di spicco è ricoperto dai ‘biocomici’. A loro il compito di trasmettere i valori che sono alla base della vita
civile, valori che troppo spesso sono stati messi in discussione».

Related Posts
Leave a reply