Edoardo Raspelli brevetta la Coca Cola bianca come il latte

Edoardo Raspelli brevetta la Coca Cola bianca come il latte
Giuseppe danielli: … il bel pesce di aprile 2017 di Edoardo ci fa venire in mente quelli che Newsfood.com ha fatto qualche anno fa… bei tempi c’era ancora la voglia di scherzare, di giocare. Oggi, come dei lemming, corriamo sempre di più, corriamo, corriamo verso un baratro. Intanto godiamoci lo scoop di Edoardo e qui trovate anche i pescin di aprile che newsfood.com ha fatto a Vinitaly:

Verona, Vinitaly 2010: Prima il Veneto e la Padania – Newsfood.com

01 apr 2010 – Politica ed economia federaliste. Biglietto gratis per i residenti nella Regione Veneto e subito il federalismo del vino.

02 apr 2011 – Nel 2010 era coinvolto il neo Governatore Luca Zaia e quest’anno ProWein, la fiera … Verona, Vinitaly 2010: Prima il Veneto e la Padania

=======================================
Inizio messaggio inoltrato:
Oggetto: RASPELLI SEGNALA: la Coca Cola BIANCA, una rivoluzionaria scoperta di Edoardo Raspelli
Data: 31 marzo 2017 14:11:37 CEST

 

APPUNTI PER LA STAMPA
DA RENDERE PUBBLICI SOLO DOPO LA MEZZANOTTE DI VENERDì 31 MARZO 2017

 

RASPELLI COCA COLA BIANCA compressa 0975Una rivoluzionaria scoperta di Edoardo Raspelli

SUI MERCATI DI TUTTO IL MONDO
ARRIVA LA COCA COLA BIANCA
Da una esigenza estetica importante per un conduttore televisivo ( la caffeina macchia i denti ) ad un prodotto brevettato e richiesto dovunque

Non l’aveva bevuta quasi mai : si era adattato a berla su consiglio del medico; poi l’invenzione , un colpo di genio e di fortuna e la bevanda più bevuta al mondo dopo l’acqua, la Coca Cola, ha cambiato immagine: da nera è diventata bianca.
È la singolare straordinaria invenzione di Edoardo Raspelli, firma di Stampa, QN Quotidiano Nazionale (Il Giorno , Il Resto del Carlino, La Nazione) In Famiglia, Ora, del mensile Melaverde Magazine  ma, soprattutto, famoso volto televisivo visto che ha appena finito di condurre l’ edizione numero 19 e la puntata 564 di Melaverde, il domenicale di Canale 5 ideato dall’agronomo Giacomo Tiraboschi nel 1998.
Arrivato a 126 chili, il “cronista della gastronomia ” e “poeta del gusto” aveva deciso di seguire il suggerimento del dirigente sanitario delle Terme di Saturnia,il dottor Domenico Mazzone, e di farsi operare allo stomaco . Al Policlinico di Milano , il chirurgo Ezio Lattuada gli aveva applicato un bendaggio gastrico che lo ha fatto scendere in questi anni a 88 chili.
Il bendaggio gastrico, però, spesso, blocca il cibo a metà strada, anche in modo doloroso. Su suggerimento dello stesso  chirurgo, Edoardo Raspelli, oltre a Citrosodina e liquirizia si è messo ad accompagnare i piatti con la Coca Cola.
Visto però che la celeberrima bevanda americana con i suoi zuccheri ha qualcosa come 500 calorie al litro, il conduttore di Melaverde ha preferito scegliere Coca Cola Light o Zero.
“Con molta sorpresa mi sono più che piaciute ed ogni volta che mi sedevo ( e che mi siedo ) a tavola ho accanto a me il bicchiere della Zero ( anche se portato al tavolo come fosse un grande vino rosso ). Dopo un po’ mi è sembrato però che la caffeina presente naturalmente nella Coca Cola macchiasse vistosamente i denti , un po’ come la nicotina ( ma non fumo ) e la teina ( ed io di tè ne bevo), e la cosa era particolarmente grave per uno che va in video”-dice il conduttore di Melaverde.
Il celebre dentista bergamasco , Luigi Daleffe , nel suo studio di Romano di Lombardia, gli ha sbianchito i denti ma, dopo  che il conduttore di Melaverde ha ripreso a bere caffè te e Coca Cola …i denti sono ritornati ovviamente scuri.
Che fare ?! Edoardo Raspelli si è rimboccato le maniche ed alambiccato il cervello, si è ributtato sui suoi lunghi studi liceali di chimica e di botanica, ha ripassato le nozioni sulla morfologia di certi rari molluschi e pesci bianchi, ha passato notti in laboratori segreti ed ha avuto un colpo di genio ( e di fortuna).
Ha scoperto un ingrediente , un procedimento che rende bianca come il latte la bottiglietta quotidiana di Coca Cola Zero lasciandole intatte tutte le altre caratteristiche.
Edoardo Raspelli ha brevettato a livello mondiale la sua scoperta nel celebre studio legale Vis Angeln ( uffici ad Alkmaar , sul Mare del Nord, vicino ad Amsterdam ), specializzato nella protezione dei più importanti brevetti mondiali.
L’invenzione di Edoardo Raspelli ora è richiesta in tutto il mondo , non solo dalla Coca Cola: delle trattative si sta occupando un altro studio specializzato , quello dell’ avvocato Paolo Nozza, tra l’altro sindaco della città di Martinengo, in provincia di Bergamo.

 

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply