Edoardo Raspelli, cameriere per un giorno di Ljubica Komlenic, Chef Ljù

Edoardo Raspelli, cameriere per un giorno di Ljubica Komlenic, Chef Ljù

Inizio messaggio inoltrato:
Da: Raspelli  
Oggetto: RASPELLI SEGNALA: lunedì a Venezia Mestre grandi cuochi preparano la cena per 140 senza fissa dimora
Data: 20 aprile 2013 11:46:18 CEST
 
Come facevo nel 1985 all’Hotel ABC di Rivazzurra di Rimini e come ho fatto negli ultimi anni alle manifestazioni benefiche di Mario Furlan, grande ideatore dei City Angels, per una volta tanto
non mangio ma…servo a tavola manicaretti preparati da grandi cuochi.

Grazie per l’attenzione,
Edoardo Raspelli   

APPUNTI PER LA STAMPA

Grandi cuochi all’opera per “Speriamo tutti insieme” , Lunedì 22 aprile

Una “cena di primavera” per i senza fissa dimora del comune di Venezia.

Per i 140 ospiti un menu ideato e realizzato dalla chef internazionale Ljubica Komlenic- Presenza amichevole di vip che affiancheranno  i volontari nel servizio a tavola-
Tra gli altri il conduttore di Melaverde Edoardo Raspelli

Alla mensa di Cà Letizia in via Querini a Venezia Mestre, si terrà lunedì 22 aprile una cena benefica in favore delle persone senza fissa dimora del Comune di Venezia.

Un gesto di solidarietà che raggiunge 140 homeless. Tanti gli stranieri, ma anche gli italiani con problemi economici tali da far perdere un tetto sotto cui dormire.
L’idea della cena è partita dalla chef di fama internazionale Ljubica Komlenic (“chef Ljù”) che ha voluto appoggiare, con la sua attività, l’iniziativa intrapresa dalla
scuola per estetiste, parrucchiere e stiliste Personal Moda di Venezia Marghera. La scuola offre, infatti, con cadenza mensile, il servizio di taglio dei capelli agli homeless.

In questa iniziativa, “Speriamo tutti insieme”, i piatti della “cena di primavera” sono stati ideati e saranno preparati dalla Chef Ljù come
già in molte altre occasioni benefiche; accanto a lei gli chef Franco Favaretto e Stefano Alberghetti,
presidente e segretario dell’Associazione Cuochi Venezia.

Con loro anche il celebre pasticciere padovano Antonio Mezzalira.
Molti i benefattori che daranno la loro opera o i loro prodotti tra cui Luca Faraon del ristorante “Il Carro” di Duna Verde Caorle e Andrea Caramello.

Tra i Vip della serata che hanno accettato, sempre in via amichevole, di aiutare i volontari della mensa di Cà Letizia a servire in tavola ,
c’è il “cronista della gastronomia”, nonché conduttore di Melaverde ( in onda su Canale Cinque la domenica), Edoardo Raspelli.

Il critico enogastronomico sarà in questa occasione accompagnato dalla conduttrice televisiva di Televeneto Canale 620 digitale terrestre, Alessandra
Natali.

Il tutto avrà una rete di supporto creata in collaborazione con le associazioni del Comune di Venezia Riduzione del danno e Unità Operativa Complessa Senza Fissa Dimora, presenti ed
attive nel territorio veneziano, nonché con le cooperative Gea e Caracol che collaborano con il Comune di Venezia a favore delle persone senza fissa dimora.
     

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento