Il Tour Operator TripPuzzle di Palermo, con la consulenza di CucinArtusi.it per la parte enogastronomica, organizza
un esclusivo tour nel territorio compreso tra Mazara del Vallo e Castelvetrano, incentrato su 4 capisaldi enogastronomici: il vino, l’olio, il formaggio di pecora ed il grano che si
svolgerà Domenica 20 Novembre 2011 con partenza alle 7.30 da Piazzale Giotto a Palermo.

Il percorso, con le aziende ed i prodotti, sarà il seguente:

PRIMA TAPPA ore 9:30

Visita all’Oasi protetta del WWF Gorghi Tondi, nei pressi di Mazara Del Vallo (TP)

SECONDA TAPPA ore 11:00

Visita guidata alla cantina Tenuta Gorghi Tondi, nelle vicinanze dell’Oasi WWF, con degustazione in piedi ma guidata di un vino bianco leggero, abbinato con la Vastedda del Belìce, e
dell’Oro di Dora, vino dolce muffato abbinato in discordanza con un pecorino stagionato.


Breve scheda cantina Tenuta Gorghi Tondi
Contrada San Nicola – 91026 Mazara del Vallo (TP)

La cantina produce ottimi vini bianchi e rossi molto legati al territorio, ma anche una vendemmia tardiva di uve Grillo chiamata “Oro di Dora”, pressoché unica in Sicilia grazie alla
particolare muffa “nobile” che si forma sugli acini, conferente poi al vino un profumo e sapore unico nel suo genere.

www.gorghitondi.com

Breve scheda Caseificio Cucchiara Liborio
c/da Torretta, Salemi (TP)

Il caseificio Cucchiara produce l’ottima Vastedda del Belìce DOP, rarissima lavorazione del latte di pecora a pasta filata ed unica ad avere ricevuto il riconoscimento DOP. Non mancano
anche i pecorini semi e stagionati, espressione di quella genuina pastorizia siciliana, ormai da anni in difficoltà, che però non cede terreno alla massificazione dei sapori e dei
profumi.

www.aziendacucchiara.it

TERZA TAPPA ore 13:00

Visita e messa in funzione degli impianti di molitura, degustazione di pasta, Pane Nero di Castelvetrano, Olio Extra Vergine di Oliva appena molito, pizze rustiche e biscotti reginelle.
Partecipazione di alcuni membri di Beliterre, l’associazione che raggruppa alcuni produttori del comparto agroalimentare della Valle del Belìce.

Inoltre, sarà offerta in degustazione un particolare pasta, appena studiata e prodotta grazie alla collaborazione del mugnaio Drago con il Pastificio Artigianale Eocene del Sig. Lo
Castro (www.eocene.it), realizzata con un cereale che solo recentemente è stato rivalorizzato: la tumminia (o timilìa), più conosciuto per la sua partecipazione alla
miscela di farine utilizzate per la preparazione del Pane Nero di Castelvetrano.

Breve scheda Molini del Ponte di Filippo Drago
Via G. Parini, 29 – 91022 – Castelvetrano “Selinunte” (Trapani)

Filippo Drago, mugnaio ma anche titolare di un rinomato panificio, ormai da anni si distingue per la qualità e la ricercatezza delle sue farine, tutte rigorosamente siciliane, tra i
pochi a possedere un mulino a pietra, oggi è totalmente certificato biologico.

www.molinidelponte.it

Breve scheda Antico forno a legna di Ottavio Guccione
Via Selinunte, 99 – Campobello di Mazara (TP)

Farina integrale di Tumminia, macinata a pietra naturale, lievito naturale (crescente), acqua, sale marino di Trapani e semi di sesamo sono l’unico “credo” di Ottavio Gruccione, attualmente
miglior interprete del Pane Nero di Castelvetrano.

www.beliterre.eu/index.php?fl=2&op=mcs&id_cont=776&eng=L’Antico
Forno di O. Guccione&idm=776&moi=776

Gli altri prodotti tipici e aziende presenti alla degustazione presso il mulino saranno:

Olio e vino Agribelice di Silvestro Perrone, Olio e olive di Maurizio Montalbano, Olio e patè di olive di Vincenzo Italia, ricotta e formaggi pecorini di Salvino Ferraro (www.caseificioferraro.it)

QUARTA TAPPA ore 16:00

In chiusura della giornata si potrà effettuare una breve visita al vicino Frantoio di Campagna (www.verdedottobre.it), situato nel Comune di
Castelvetrano, normalmente impegnato nella molitura di una delle migliori cultivar di olive siciliane: la Nocellara, di cui la zona è ricca.

Il tour, comprensivo di pullman, costa 33 euro.

Per info e prenotazioni:
Gabriella Costa
Cell. 338-4898077
Email: [email protected]

Dettagli evento su CucinArtusi.it:

www.cucinartusi.it/component/option,com_simplecalendar/Itemid,118/catid,1/id,195/view,detail

Maurizio Artusi
per Newsfood.com