ExpoExpress: il treno che racconta le eccellenze d’Italia in 12 stazioni… una vetrina pre- Expo2015

ExpoExpress: il treno che racconta le eccellenze d’Italia in 12 stazioni… una vetrina pre- Expo2015

Giuseppe Danielli
Già a marzo 2014, Newsfood.com aveva lanciato l’idea di un tour delle eccellenze agroalimentari, ma anche di culture e tradizioni, delle varie regioni italiane. Era già tutto pronto e la prima tappa avrebbe dovuto essere Assisi. La promessa del grande sponsor è venuta meno e il progetto è ancora fermo, in attesa dei fondi necessari. Fermi in attesa ci sono: un tir e vari mezzi, attrezzati con strumenti di comunicazione che sono in grado di realizzare servizi giornalistici  e televisivi multilingue, e comunicare con il mondo intero. Non abbiamo perso le speranze, chissà che il progetto non possa ancora realizzarsi e, a maggio 2015, non possa essere un importante supporto per le aziende agroalimentari italiane che vogliono far conoscere i loro prodotti Autentic Made in Italy al mondo in occasione di Expo 2015.
Qui il progetto di Newsfood.com

Il Tir di newsfood.com è ancora fermo ma il treno ExpoExpress è invece in partenza,
ecco il comunicato ufficiale, vediamo le tappe:

Sarà ExpoExpress, un treno mostra in viaggio attraverso l’Italia, a promuovere l’Esposizione Universale, offrendo al pubblico incontri, eventi, laboratori, casting e show cooking gratuiti

Lo hanno presentato lo scorso 30 agosto a Venezia l’amministratore delegato del Gruppo FS Italiane, Michele Mario Elia, il Commissario Unico del Governo per Expo Milano 2015 e amministratore delegato di Expo 2015, Giuseppe Sala, e l’amministratore delegato del Gruppo Mondadori Ernesto Mauri. Madrina dell’evento, l’attrice Ornella Muti, Ambassador di Expo Milano 2015 e di WE – Women for Expo.

Il treno toccherà 12 città italiane fino al 12 dicembre. Tre le carrozze in viaggio – Live Expo, Food Expo e Casa Expo – ognuna delle quali dedicate ad attività specifiche. Su Live Expo e Food Expo si terranno le iniziative, gratuite per il pubblico, promosse da Donna Moderna, Grazia, TuStyle, Starbene e Sale&Pepe, tra cui incontri su moda e cucina, nutrizione e benessere, casting per diventare protagoniste di un servizio fotografico, un women wall con le testimonianze delle lettrici e show cooking con alcuni chef. All’interno di Casa Expo, ci sarà invece un percorso dedicato al racconto interattivo di Expo Milano 2015, focalizzato sul tema ‘Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita’. Casa Expo ospiterà gli Ambassador di Expo Milano 2015 e di WE-Women For Expo, progetto realizzato dall’Esposizione Universale in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

Nel suo viaggio, ExpoExpress, partendo dalla stazione Santa Lucia di Venezia, in occasione della 71a Mostra internazionale d’arte Cinematografica, farà tappa in altre 11 città: 6 settembre a Verona, 12 settembre a Padova, 19 settembre a Milano Centrale, 1 ottobre a Genova, 11 ottobre a Trieste, 17 ottobre a Roma, 24 ottobre a Torino, 14 novembre a Bologna, 21 novembre a Firenze, 28 novembre a Pisa Centrale, 7 dicembre a Milano Porta Garibaldi e 12 dicembre a Napoli.

Tutte le tappe di ExpoExpress saranno dotate di connessione wi-fi grazie al supporto di Telecom Italia e Cisco, Official Partners che realizzeranno per Expo Milano 2015 la rete fissa e mobile, le soluzioni It, la connettività Ip e wi-fi ed altre soluzioni. L’allestimento tecnologico del treno-mostra è firmato Samsung, Official Edutainment Global Partner di Expo Milano 2015.

Il supporto del Gruppo FS Italiane alla manifestazione si concretizza dalla fornitura e dal potenziamento dei servizi ferroviari (collegamenti e stazioni) al supporto tecnico/logistico per il sito espositivo, alla promozione nazionale e internazionale dell’Esposizione Universale con i nostri canali di vendita. Si prevede che Expo Milano 2015 coinvolgerà 20 milioni di visitatori da tutto il mondo.

Per quanto riguarda Mondadori, le attività gratuite organizzate dai magazine Donna Moderna, Grazia, TuStyle, Starbene e Sale&Pepe a bordo di ExpoExpress si trasformeranno in una piattaforma di comunicazione in grado di avvicinare, informare e sensibilizzare ogni cittadino e un pubblico esteso di lettori e appassionati sui temi di Expo Milano 2015.

 

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply