Quindicimila metri di esposizione, sei padiglioni e circa centoquaranta aziende presenti. Sono questi i principali numeri della 41esima edizione di “Exposudhotel”, il salone
dell’ospitalità e della ristorazione e dei consumi fuoricasa al via dal 3 al 7 febbraio prossimi alla Mostra d’Oltremare di Napoli. Obiettivi puntati sui bisogni delle
professioni e dei mestieri che legati al vasto comparto della ristorazione e del catering, e quindi dell’offerta turistica legata all’enogastronomia. Sulla scorta della scorsa
edizione, per stimolare un maggiore coinvolgimento dei visitatori, la kermesse propone anche quest’anno sei aree speciali (Arena del Gusto, Bar Show, Golosità, Pizza & Pane,
Mondo Caffè, Expo Mare), per ciascuna delle quali viene elaborato, in collaborazione con sponsor e partner, un calendario di eventi, dimostrazioni tecniche, concorsi, gare e prove di
abilità, convegni, forum e workshop. Napoli si conferma, così, punto di incontro per gli operatori professionali del sistema della ristorazione e del catering del Centrosud e dei
paesi del bacino Sud del Mediterraneo alla ricerca di affari e soluzioni per il proprio business.

www.denaro.it