Exquisa a MARCA, 110 anni di storia con 715 aziende agricole bavaresi

Exquisa a MARCA,  110 anni di storia con 715 aziende agricole bavaresi

Azienda leader nel fresco, in questo caso nel settore dei formaggi spalmabili, è Exquisa, che a Marca porta intanto i suoi 110 anni di storia e, per la prima volta, si presenta anche come produttore di private label nel settore delle creme vegetali con il brand Noa, acronimo di naturale, originale, autentico.

Exquisa a Marca: Pad. 25 – stand C32.

In pratica, sono i nuovi piaceri spalmabili per l’alimentazione consapevole di oggi perché sono fatti con alimenti naturali come erbe e legumi. Così Noa dimostra quanto possa essere deliziosa la naturalezza. Si può dire che è una nuova sfida per Exquisa, che appartiene al gruppo tedesco Karwendel, con una storica collaborazione con 715 aziende agricole certificate conferitrici di latte fresco, mangimi e filiera Ogm Free e un’ampia gamma di referenze.
A partire da settembre 2018, si avvale del riconoscimento di filiera e mangimi animali OGM Free per i formaggi e i fiocchi, riconoscimento che attesta che i prodotti Exquisa sono prodotti sani, naturali, genuini, senza conservanti, di alta qualità.

Vediamo, intanto, cosa significa essere un
prodotto  OGM Free.

Prima di tutto è un prodotto privo di organismi animali o vegetali geneticamente modificati oltre che privo di vitamine, aromi, enzimi e altri additivi alimentari che vengono prodotti attraverso l’utilizzo di microorganismi con il genoma alterato. Un prodotto OGM Free, quindi, va nella direzione di salvaguardare maggiormente la salute e il benessere del consumatore oltre che rispettare la natura. Il riconoscimento di prodotto OGM Free è garantito da un bollino verde che è ben visibile sulle confezioni.

Con l’inserimento del bollino verde “mangimi e filiera OGM Free” sulle confezioni di formaggi e fiocchi, Exquisa garantisce trasparenza e responsabilità verso il consumatore che è così in grado di scegliere quale prodotto acquistare. Specialmente adesso che nel consumatore prevale l’attenzione verso l’acquisto di prodotti sani e naturali che possono garantire e certificare un processo produttivo che utilizza materie prime freschissime e genuine, processo che Exquisa ha messo in atto fin dalla sua nascita, avvalendosi di realtà ubicate nelle Prealpi Bavaresi, il territorio in cui, 110 anni fa, è nata l’Azienda e nel quale si continua la produzione.

Hanno ragione, quindi, i bavaresi Harwendel a dire che acquistare Exquisa, diventa imprescindibile se si vuole garantire al consumatore un prodotto che nasce da un’azienda che ha al suo interno valori quali freschezza, naturalità, affidabilità, genuinità e innovazione, che da sempre rappresentano i princìpi base dell’azienda bavarese. Con questa filosofia è nato il marchio Noa.

Exquisa attualmente trasforma 245.000.000 di litri di latte all’anno, ricavando 108.000 tonnellate di prodotto finito, impiegando 550 collaboratori per una fatturato di 363 milioni di euro. 715, poi, sono le strutture contadine che forniscono il latte fresco.
Exquisa a Marca: Pad. 25 – stand C32.

Maria Michele Pizzillo
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento