Fallimento Qui!Ticket, FIPE: “Difenderemo i diritti degli esercenti truffati”

Fallimento Qui!Ticket, FIPE: “Difenderemo i diritti degli esercenti truffati”

Nonostante la vicenda giudiziaria sulla società Qui! Ticket non sia conclusa, la linea d’azione FIPE è decisa “Difenderemo i diritti degli esercenti truffati”.

Per Aldo Cusano, vice presidente della Federazione Italiana Pubblici Esercizi, la vicenda Qui!Ticket, “Non ci sorprende, ma ci preoccupa”. In ogni caso, la Federazione è pronta a sostenere, bar e ristoranti, danneggiati dal fallimento. Per Cusano, le vittime non hanno colpa, in quanto “Le responsabilità sono certamente della Società oggi fallita, ma anche di un sistema di gara iniquo che Fipe ha da lungo tempo denunciato”. Anzi, il vice presidente FIPE parla apertamente di “Imprenditori seri che hanno continuato a fornire i loro servizi per mesi pur non percependo il compenso che la società di buoni pasto avrebbe dovuto riconoscere loro”.

Per questo, la Federazione Italiana è particolarmente attenta alla nuova gara, la Consip 8. Speranza di Cusano e colleghi è “Che questa gara vengano applicati i dovuti controlli in fase di aggiudicazione per evitare che si ripetano in futuro e a breve la stessa sciagurata situazione che hanno portato al dramma di oggi”.

Matteo Clerici

Related Posts
Leave a reply