Federdoc “arruola” il Presidente del consorzio del Sagrantino

Lodovico Mattoni, il presidente del Consorzio di Tutela Vini Montefalco, è stato nominato consigliere nazionale di Federdoc, la Confederazione nazionale dei consorzi volontari per la
tutela delle denominazioni dei vini italiani. L’incarico è stato attribuito a Mattoni il 14 giugno nel corso dell’assemblea annuale dei soci di Federdoc, tenutasi presso l’ex
parlamentino del Ministero per le Politiche Agricole e Forestali, a Roma, alla presenza del ministro Paolo De Castro.

Lodovico Mattoni, oltre a dirigere il Consorzio Vini Montefalco, è presidente della Cantina Terre de’ Trinci e consigliere di Fedagri, la Federazione nazionale delle cooperative agricole
e agroalimentari.

“Il nuovo incarico non è solo un riconoscimento personale – commenta Mattoni – è soprattutto un segnale positivo per l’impegno che ha caratterizzato fino a oggi l’azione del
consiglio di amministrazione del Consorzio di Tutela Vini Montefalco. Con questo nuovo incarico sarà possibile dare maggior risalto alle problematiche dei vini a denominazione di origine
del nostro territorio. In particolare per quanto riguarda la promozione – ha concluso il presidente Mattoni – uno dei temi centrali in un momento di grande crescita per le nostre produzioni che
devono trovare una collocazione commerciale tale da riconoscere gli altissimi livelli qualitativi raggiunti”.

www.rosadeiventi.it

Related Posts
Leave a reply