Cremona – Il consigliere provinciale Andrea Ladina (Verdi) ha preso spunto da due notizie dei giorni scorsi per presentare una mozione sul trasporto ferroviario, le due notizie
riguardano il progetto di collegamento con una linea metropolitana di superficie tra Parma e Colorno, approvato dalla Regione Emilia Romagna, e lo studio di fattibilità, commissionato
dalla Provincia di Piacenza, per un analogo servizio tra Piacenza e Castelvetro/Cremona.

Ladina fa proprie queste idee e chiede, nella mozione, che il consiglio provinciale incarichi l’assessore ai Trasporti Agostino Alloni, al quale peraltro viene dato atto dell’impegno a sostegno
della «cura del ferro» per la mobilità, di sostenere i due progetti, e di chiedere il prolungamento della linea metropolitana Parma-Colorno almeno fino a Casalmaggiore.

Sempre in funzione di una maggiore sostenibilità ambientale del sistema dei trasporti pubblici, e con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento che grava sull’intera pianura padana, la
mozione chiede anche che Alloni si impegni a chiedere a Rfi l’elettrificazione delle linee ferroviarie Parma-Cremona e Piacenza-Cremona-Brescia.