Festa delle donne, venerdì presentazione del calendario e del video “La via della luna”

Viterbo – Un calendario e un dvd in omaggio alle donne in occasione del centenario della festa internazionale a loro dedicata, è questo «il pensiero» che la
consigliera di Parità della Provincia di Viterbo Daniela Bizzarri e la consigliera delegata alle Pari opportunità Lina Novelli faranno a tutte le donne che venerdì 7 marzo
alle 16.30 andranno a Palazzo Gentili.

«Ho scelto di dedicare il centenario dell’8 marzo a tutte quelle donne che faticosamente – spiega la consigliera di Parità Bizzarri – sono riuscite a entrare in realtà
lavorative particolari e, soprattutto, a quelle che riescono a conciliare l’impegno familiare con ritmi e responsabilità professionali che le vedono quotidianamente protagoniste tra
bisogni, paure e difficoltà crescente».

Venerdì dunque nella sala conferenze di palazzo Gentili sarà presentato il calendario e il dvd (La via della Luna di Patrizi Sibi e Guido Landucci) che sarà donato alle
donne. Durante l’incontro interverranno anche il presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Mazzoli, il prefetto Alessandro Giacchetti e Patrizia Frittelli, medico chirurgo e
vicepresidente dell’associazione Beatrice. «Mi auguro che questa iniziativa possa essere apprezzata. Anche perché nei numerosi contatti avuti con le istituzioni per mettere in
piedi l’iniziativa – spiega la consigliera Bizzarri – mi sono resa conto personalmente di quanto le donne siano apprezzate e valorizzate nel contesto di lavoro e di quanto la differenza di
genere sia realmente un valore aggiunto per la qualità del servizio».

L’accento va quindi messo innanzitutto sulle donne. «Il 2008 deve essere anno di programmazione – dice la consigliera delegata alle Pari opportunità Lina Novelli – per le politiche
strutturali a favore delle donne. Dobbiamo analizzare i punti deboli nel settore del lavoro e della politica, dove le donne possono essere protagoniste del cambiamento. E il centenario della
festa della donna è utile per fare il punto sulla situazione dei diritti e delle opportunità. L’iniziativa di venerdì è importante per coinvolgere in questa
riflessione alcuni settori della società dove le donne sono impegnate. Sarà quindi un’occasione per valorizzare le donne nell’Esercito, nel volontariato e analizzare meglio il
valore aggiunto che loro rappresentato».

Il calendario realizzato dalla Provincia ritrae donne che lavorano nelle forze dell’ordine. «E’ un’idea da apprezzare – dice ancora Lina Novelli – perché è uno strumento di
comunicazione che rafforza il programma e le pratiche per le azioni positive».

L’iniziativa ha anche uno scopo di solidarietà. «Quella di venerdì – dice ancora Daniela Bizzarri – sarà anche un’occasione per sostenere la crescita
dell’associazione Beatrice i cui membri operano all’ospedale di Belcolle per la prevenzione e la cura delle neoplasie al seno».

Related Posts
Leave a reply