Musical con l’icona made in Italy Manuel Frattini e Canto assieme ai «dottori» della voce Kimberle Moon e Rob
Seible
direttamente dalle migliori scuole corali dell’America (Houston Grand Opera, High School for the Performing and Visual Arts e American Institute of Musical
Studies)
che hanno scoperto talenti musicali di successo planetario del calibro di Beyonce (ex Destiny Child) oltre a molti degli interpreti dei più importanti
musical.

La terza edizione del Festival Ballet, il Concorso Internazionale di Danza che si terrà dall’8 al 12 luglio nella città di Massa (www.festivalballet.it), con queste novità assolute, si prepara a lanciare i prossimi protagonisti del musical italiano, sognando l’America.

Genere teatrale tipicamente a stelle e strisce, il «Musical» ha trovato, negli ultimi anni, anche in Italia terreno fertile grazie a colossal come «Notre Dame de Paris»
(musiche di Riccardo Cocciante) «Pinocchio» e «Peter Pan» interpretato proprio da Manuel Frattini, fino ad «High School Musical» tanto per citare i
più famosi.

Far parte del cast di un musical significa saper cantare, ballare, interpretare e «gestire» i tempi della messa in scena: «doti» che si potranno scoprire e
migliorare al Festival Ballet 2008 grazie ad una full immersion di lezioni teoriche, pratiche e stage dirette da chi di musical se ne intende.

Le lezioni si terranno tutte al Teatro Guglielmi, nel centro della città, a partire da giovedì 10 luglio. Ai due migliori talenti la possibilità di esibirsi, dal vivo,
nella serata di Gala e di avere l’opportunità di farsi scoprire dal pubblico.

Per informazioni: www.festivalballet.it
Email: [email protected] oppure [email protected]
Tel: 0585.811014
Fax: 0585.886306
Info concorso
: 347.4091749 (Simone Ranieri)