Fiera Oro di Argenta: lo spettacolo del gusto

Fiera Oro di Argenta: lo spettacolo del gusto

Dal 7 al 9 settembre ad Argenta, al via la LXI edizione di ‘Oro d’Argenta’
La rassegna enogastronomica che si terrà in Piazza Garibaldi ad Argenta (Fe)

Vedrà la partecipazione di grandi chef con Cooking show, degustazioni e una gara tra 8 istituti alberghieri italiani per la II edizione di ‘Cuochi di classe’. Tra gli ospiti Gianfranco Vissani, Lo Stato Sociale e Dario Vergassola

Testo: Maurizio Ceccaioni
Foto: Maurizio Ceccaioni, Oro d’Argenta

In via di allestimento ad Argenta, in provincia di Ferrara, il palco in Piazza Garibaldi, location della LXI edizione della rassegna enogastronomica ‘Oro d’Argenta’, che da venerdì 7 a domenica 9 settembre ospiterà personaggi noti ed emergenti del mondo dell’enogastronomia nazionale, per questa rassegna enogastronomica che quest’anno ha superato i 12 lustri di vita. Un nome che viene da lontano e si rifà alla filiera del grano che coinvolge gran parte della provincia ferrarese: il vero oro d’Argenta.
Lo si comprende anche dalla presenza d’importanti realtà produttive del settore agroalimentari. Qui, per esempio ha sede Bia Spa, azienda leader in Italia per produzione e commercializzazione di cous cous e al primo posto nel mondo per la produzione di cous cous bio, oltre a una vasta gamma di prodotti sempre a base di semola e di vari tipi di cereali quali farro, kamut, mais e riso.

Il pubblico degustatore a Oro d’Argenta

Ma se ad attirare la curiosità e gli interessi dei visitatori saranno ancora una volta grandi cuochi, che durante i loro Cooking show presenteranno al grosso pubblico le loro ricette, una particolare attenzione sarà rivolta anche ai piatti preparati dagli studenti di 8 Istituti alberghieri italiani provenienti da Sardegna, Sicilia, Lazio, Piemonte, Toscana ed Emilia Romagna, in competizione nella seconda edizione di ‘Cuochi di classe’.
A contendersi il titolo in questo Campionato italiano studentesco di cucina promosso dal comune di Argenta gli studenti degli istituti Amerigo Vespucci di Roma, Galileo Ferraris di Iglesias (CI), Pietro Piazza di Palermo, Tonino Guerra di Cervia (Ra), Pellegrino Artusi di Riolo Terme (Ra), Angelo Vegni di Cortona (Ar), Bartolomeo Scappi di Castel San Pietro Terme (Bo) e Ciac Formazione di Ivrea (To).
A giudicare i piatti, una giuria di esperti guidata da Enzo Vizzari, direttore e curatore delle guide dell’Espresso “I Ristoranti d’Italia” e “I Vini d’Italia”. Ad affiancarla nel giudizio, una giuria composta da visitatori. La squadra vincitrice sarà poi invitata al Cous Cous Fest di San Vito Lo Capo (21-30 sett.2018), dove il 25 settembre alle 18.30, presenteranno e faranno assaporare agli ospiti del PalaBia, la ricetta vincente.

Gianfranco Vissani

Tra i grandi cuochi presenti a Oro D’Argenta 2018 che allieteranno i palati dei visitatori con le loro ricette durante le degustazioni, il ‘2 stelle Michelin’ Gianfranco Vissani, titolare dell’omonimo ristorante di Baschi (Tr), scrittore e conduttore televisivo; con lui Igles Corelli, maestro della cucina italiana d’autore, chef patron del ristorante Atman (1 stella Michelin) a Spicchio di Lamporecchio (Pistoia); Sergio Barzetti, alias ‘Mister Alloro’, volto noto di Rai1 con la trasmissione La Prova del cuoco, che con la showgirl siciliana Eliana Chiavetta, faranno da filo conduttore durante la manifestazione.

Nino Frassica Andy Luotto Eliana Chiavetta al Cous Cous Fest 2017 a San Vito Lo Capo

La VXI edizione di questa Fiera regionale della Regione Emilia Romagna è stata inserita nel Piano di promozione turistica ‘Destinazione Turistica Romagna’, per la valorizzazione dell’enogastronomia regionale, con i sapori e le atmosfere delle valli del parco del Delta del Po, patrimonio dell’Unesco. Ma saranno presenti anche le eccellenze agroalimentari delle altre regioni italiane, per far fare ai partecipanti un vasto, colorato e saporito “viaggio nel gusto”.
Molte le realtà imprenditoriali del settore agroalimentari del territorio che hanno annunciato la loro presenza. Oltra alla già citata Bia CousCous, la Coop Giulio Bellini con le sue produzioni agricole, i vini della Tenuta Garusola, la qualità delle farine biologoche di Sima, con la Ruggiero Spa, leader a livello nazionale nella commercializzazione di patate e cipolle. Senza dimenticare la frutta della Spreafico, che da radio e tv ci ricorda quasi quotidianamente la bontà della sua pera Angélys, o altri prodotti enogastronomici che hanno reso celebre l’Emilia Romagna in tutto il mondo, come l’Aceto balsamico di Modena, il Parmigiano Reggiano, il Sale di Cervia, i Marinati di Comacchio, il Pane Ferrarese con il grano Gentil Rosso di Ro Ferrarese.

Dario Vergassola

Ma a Oro D’Argenta non si tratterà solo di enogastronomia. Grazie alla partecipazione di Giobbe Covatta, Dario Vergassola e gli Stato Sociale, sarà presentato un ricco calendario di spettacoli, concerti gratuiti e musica con la dj-set sotto le stelle.

Per info: www.fieradiargenta.it 

 

Maurizio Ceccaioni
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento