Finmeccanica: «nessun impatto sulle guidance da modifiche a programma 787»

In riferimento al comunicato stampa emesso oggi da Boeing relativo alle modifiche apportate al programma 787, Finmeccanica precisa che non sono previsti impatti significativi sui conti
consolidati e sono quindi confermate le guidance fornite al mercato per il 2008-2010.

Il rallentamento del programma comunicato da Boeing comporterà per Alenia Aeronautica una non trascurabile riduzione dei ricavi nei primi anni con lievi effetti sul cash flow; il nuovo
rate permetterà tuttavia alla società di dedicarsi all’ottimizzazione del processo produttivo.

Alenia Aeronautica, inoltre, sta predisponendo azioni compensative sugli altri programmi in corso al fine di mantenere gli obiettivi economico-finanziari del 2008 e degli anni successivi.

Related Posts
Leave a reply