L’11 dicembre le Associazioni dell’Industria aderenti a Federalimentare e Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila-Uil hanno firmato  l’accordo nazionale per la disciplina del conferimento alla
previdenza complementare del Tfr futuro che si applicherà dal 1 luglio 2007.

L’accordo stabilisce che i lavoratori di prima iscrizione alla previdenza obbligatoria in data precedente al 29/04/1993, che abbiano aderito ad Alifond (Fondo Negoziale dell’Industria
Alimentare) di versare ad esso il 100% del TFR futuro. Se il lavoratore decide di iscriversi ad una forma di pensione differente da quella contrattuale, il contributo spettante all’impresa non
è dovuto: in questo modo è sancita la volontà comune delle associazioni del settore di rafforzare il ruolo di Alifond.

ACCORDO CONFERIMENTO TFR PREVIDENZA INTEGRATIVA

Scarica il documento completo in formato .Pdf