Bergamo, 19 Novembre 2007 – È stato firmato questa mattina nell’ufficio del Presidente della Provincia, Valerio Bettoni, il protocollo d’intesa fra la nostra Provincia e una
delegazione giunta dalla città di Zibo, provincia dello Shandong, con Zibo l’istituzione di Via Tasso è gemellata da tempo e intrattiene intensi rapporti. Con il Presidente
Valerio Bettoni c’era il responsabile dei rapporti con l’estero, Fabrizio Persico, che in passato ha svolto attività in Cina e conosce dall’interno la realtà del “gigante”
asiatico, uno dei “pianeti” emergenti, insieme con il subcontinente indiano.

A firmare per la città di Zibo c’era il nuovo sindaco, Wang Dingqi. L’incontro è stato all’insegna della massima cordialità e di una reciproca volontà di
intensificare al massimo i rapporti di collaborazione, per altro già eccellenti. Il Presidente Bettoni ha insistito nel suo saluto agli ospiti sulle finestre che la Provincia di Bergamo
apre a 360 gradi, dall’Asia all’America, nel convincimento che questa è la strada tracciata dai tempi. Del resto le delegazioni che sono giunte a Bergamo in occasione della recente Fiera
stanno a confortare gli sforzi intrapresi e la determinazione ad andare avanti in questa direzione, intensificando al massimo il dialogo e gli scambi. Alla cerimonia, svoltasi in un clima di
estrema cordialità, è seguita una colazione di lavoro.

La delegazione cinese era così composta:
– Wang Dingqi (sindaco della città di Zibo)
– Wang Xianyi (direttore del dipartimento Affari Internazionali della città di Zibo)
– Ding Xiaojun (direttore del dipartimento Commercio estero e cooperazione Economica)
– Mou Xianquan (direttore del nuovo Centro tecnologico di Zibo)
– Liu Zongshen (direttore generale di Zibo Datong Machine Manufacturing Co., Ltd)
– Zhao Jichun (presidente del gruppo Shandong Xianghe)
– Han Lin (interprete dell’ufficio relazioni internazionali della città di Zibo).