Considerato l’affollamento delle iscrizioni (peraltro prevedibile) il precedente termine di scadenza del 30 novembre è prorogato al 16 dicembre 2006.
Le Aziende che hanno versato la quota di iscrizione (UNA TANTUM) in periodi antecedenti al 16/10/2006 devono necessariamente inserire i relativi pagamenti nella schermata “Riconciliazione
pagamenti” per consentire al sistema la relativa compensazione. Si fa presente che la Banca attuale è la Banca Popolare di Milano, le coordinate bancarie sono presenti nell’ordine di
bonifico stampabile alla fine della procedura di iscrizione.
Le aziende che non disponessero dei necessari requisiti informatici per operare on-line, possono mettersi in contatto con il fondo e riceveranno il materiale cartaceo oppure possono avvalersi
dell’ausilio del proprio consulente o professionista.