Forcelle di Tornimparte viaggia indietro nel tempo con la Festa del contadino

Forcelle di Tornimparte viaggia indietro nel tempo con la Festa del contadino

Dal 17 al 19 agosto Forcelle di Tornimparte, grazioso borgo in provincia dell’Aquila, torna ad aprire le sue porte per la Festa del contadino; l’evento, giunto alla quinta edizione, è organizzato dall’Associazione culturale “Santo Stefano” in cooperazione con diverse associazioni di volontariato del territorio.

Nel ricco programma spiccano i momenti dedicati alla gastronomia tipica tornimpartese, con la sagra degli stringozzi alla contadina e con la mostra mercato di prodotti agricoli e artigianali della Majella; e non mancheranno i momenti dedicati alle associazioni del territorio, allo sport e al folclore.

Sabato 18 agosto l’evento clou, con il concerto gratuito della Bandabardò che inizierà alle ore 22. Sul palco, nei ruoli di sempre: Enrico “Erriquez” Greppi (cantante, chitarrista, fondatore ed ‘ideologo’), Alessando M. “Finaz” Finazzo (chitarrista virtuoso), Andrea “Orla” Orlandini (chitarrista abbellitore), Marco “Don” Bachi (contrabbassista), Alessandro Nutini “il giovane Nuto (batterista), Federico “Pacio” Pacini (fisarmonica e tastiere), Ramon Jose Caraballos (percussioni e pennellate cubane) e Carlo “Cantax” Cantini (fonico).

Leggi Anche
Scrivi un commento