Francia, arriva il vino con con la Cola

Francia, arriva il vino con con la Cola

Rouge Sucette: come molti altri, il vino della famiglia Haussmann è stato presentato all’ultimo Vinexpo, Bordeaux. Quello che lo distingue è la composizione: vino rosso (75%), poi
acqua, zucchero ed aroma di cola.

Secondo i creatori, il vino è bevanda giovane, che costa poco (e quindi valida in tempi di crisi), con poco alcol: perfetta per l’estate, specie per un pubblico di ragazzi desiderosi di
divertimento.

Ed, ai critici, la Haussmann risponde come il vino mischiato sia comune in diverse culture alimentari europee.

In Spagna, i baschi servono il calimoxo: metà vino, metà cola. In Germania, ecco il Radler: birra con Fanta o Lemonsoda. In Italia, il Nord ama lo Spritz, vino con Aperol e
Campari, mentre il Sud risponde con un’usanza siciliana, i rossi più carichi allungati con la spuma.

Inoltre, i produttori transalpini hanno già ottenuto risultati interessanti con un rosato ed un bianco, aromatizzati con il frutto della passione: riguardo al nuovo progetto, definiscono
“Perfetto” il bilanciamento tra “L’amaro del vino e il dolciastro della cola è perfetto”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento