Giallo Milano – 5ª edizione – Riso e zafferano, il risotto tipico di Milano

Giallo Milano – 5ª edizione – Riso e zafferano, il risotto tipico di Milano

Milano, 5 dicembre 2012
Dopo lo straordinario successo delle passate edizioni, dal 14 al 16 dicembre torna in scena Giallo Milano, 5ª edizione, con la partecipazione di più di 40 ristoranti lombardi a
contendersi il titolo per il “miglior risotto alla milanese”.

L’evento quest’anno vede per la prima volta la partecipazione di Ramazzotti. Spirito di Milano dal 1815, Ramazzotti promuove un modello alimentare rispettoso delle tradizioni e delle
identità culturali. Da questa condivisione di intenti nasce il connubio con Giallo Milano. L’evento, che è un inno alla memoria gastronomica meneghina, da sempre realizzato con il
patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano, Camera di Commercio di Milano, è ideato dalla rivista RistorArte, da Epam (Associazione Provinciale Milanese
Pubblici Esercizi), Unione CTS e Fipe ed è organizzato dall’Associazione Lemon Tree.

A presentare l’evento è intervenuto l’assessore al Commercio, Turismo e Servizi di Regione Lombardia, Giovanni Bozzetti: “Questa iniziativa unisce l’impegno delle istituzioni, delle
associazioni di categoria e dei ristoratori per promuovere la nostra Regione. È  parte di  una strategia di marketing territoriale che punta sulla collaborazione tra pubblico e
privato e che premia i migliori interpreti delle nostre tradizioni gastronomiche e della nostra cultura. La Lombardia è la regione italiana con il maggior numero di ristoranti stellati:
dobbiamo puntare su questo grande patrimonio come elemento di promozione turistica anche in vista di Expo 2015.”

Giallo Milano è aperto ai ristoranti di Milano e provincia che vogliono cimentarsi nella preparazione del risotto giallo. Dopo una prima selezione d’ammissione, una giuria di giornalisti
gastronomi e bloggers del settore food degusta i risotti preparati dagli chef dei ristoranti selezionati, stilando un punteggio dettagliato sui piatti. Il confronto fra le varie valutazioni,
espresse con un voto, consente alla giuria, coordinata dal giornalista Alex Guzzi, con la collaborazione straordinaria di Davide Oldani, di selezionare i tre migliori classificati.  

“Il risotto giallo – ha ricordato Stefano Bolognini, Assessore al Turismo della Provincia di Milano –  rappresenta un pilastro della cucina milanese e lombarda. È un elemento
imprescindibile quando si parla di enogastronomia nel solco della tradizione. Giallo Milano è una iniziativa che valorizza in maniera appropriata una delle peculiarità del nostro
territorio, motivo per cui merita tutta la nostra attenzione. Compito degli amministratori, infatti, è stare dalla parte di chi promuove la nostra cultura attraverso il coinvolgimento
degli imprenditori – in questo caso i ristoratori – che con passione e investendo tante energie si impegnano per mantenere viva la tradizione meneghina”.
Al premio della giuria si affianca il gradimento del pubblico che nei tre giorni della manifestazione è invitato a recarsi nei ristoranti che partecipano al concorso per assaggiare il
tipico piatto della tradizione milanese.

“Il Comune di Milano è lieto di sostenere questa V edizione di Giallo Milano, invitando tutti i cittadini, a gustare questo piatto della tradizione, uno dei simboli del nostro territorio,
– il pensiero inviato dall’Assessore al Commercio, Attività Produttive del Comune di Milano Franco D’Alfonso  –  siamo convinti  che la cultura passa anche attraverso la
tavola e non c’è niente di meglio di un buon piatto di risotto, per far conoscere Milano e i sui sapori in vista di Expo 2015, che ponendo l’accento proprio sulla corretta cultura
alimentare, farà di Milano la capitale mondiale del gusto”.

Spirito di Milano da 200 anni, Ramazzotti accompagnerà dall’inizio alla fine questa originale degustazione del risotto alla milanese grazie al nuovo Aperitivo, fatto solo con i migliori
ingredienti naturali e privo di coloranti, che si affianca all’inimitabile Amaro. Oltre a ordinare le proprie portate dal menù del ristorante il pubblico che si ferma per la cena
potrà dunque degustare gratuitamente lo spritz preparato con Aperitivo Ramazzotti, un entrée di risotto preparato con il riso BIO di Lombardia fornito da ERSAF, un calice di vino
rosso delle Cantine Conte Vistarino e, a conclusione del pasto, un bicchiere di Amaro Ramazzotti dall’inconfondibile gusto speziato  frutto della preziosa ricetta a base di 33 erbe.
Quest’anno partecipano al concorso: Al Rhotaia, Al Tronco, Anadima, Antica Osteria Magenes, Antica Trattoria Bagutto, Antica Trattoria Morivione, Caruso – Grand Hotel Et De Milan, Chic’n Quick,
Don Carlos – Grand Hotel Et De Milan, Evo, I Caminetti Del Sempione, I Valtellina, Il Corniolo, Il Ritrovo, Il Teatro Dell’hotel Four Seasons, Il Vico Della Torretta, L’altro Tempo, L’ulmet, La
Cantina Di Manuela Procaccini, La Griglia Sul Fuoco, La Maniera Di Carlo, La Piola, Osteria Del Riccio, Osteria Della Buona Condotta, Osteria Dei Vinattieri, Osteria Il Giardinetto, Papa’
Francesco, Piazza Repubblica, Pomerol, Pucia’, Ratanà, Ristorante 4cento, Ristorante Ambrosiano, Ristorante Macelleria Motta, Sophia’s Restaurant – Hotel Enterprise, Spazio Bianca, Straf,
Terraferma, Trattoria Casa Fontana 23 Risotti, Trattoria Del Nuovo Macello, Trattoria Masuelli, Trattoria Meneghina, Visconti Bakery & Food.
In merito all’iniziativa il Vice Presidente Vicario di EPAM, Alfredo Zini, ha dichiarato: “Giallo Milano, prestigioso concorso che si inserisce perfettamente nel cammino che la Camera di
Commercio di Milano e la nostra Associazione hanno intrapreso ormai da tempo per valorizzare le peculiarità ed i tesori della cultura gastronomica milanese. In quest’ottica, infatti,
è importante rammentare che grazie a pietanze quali il Risotto Giallo, i ristoranti si rendono depositari e promotori di quella cultura antica e preziosa senza la quale sarebbe difficile
poter continuare a degustare le prelibatezze che fanno della cucina meneghina uno dei tesori da tutelare della nostra Città. Valorizzare la cucina tipica, in una realtà
metropolitana significa costruire un ponte tra tradizione ed innovazione “.

Anche i ristoranti stellati D’O, Devero Hotel, Il Luogo Di Aimo e Nadia, Innocenti Evasioni, Joia, Osteria Del Pomiroeu, Pierino Penati, Ristorante Cracco, Sadler, Tano Passami L’olio e Unico
contribuiscono al successo dell’iniziativa, non partecipando al concorso, ma preparando per la loro clientela, in onore di Giallo Milano, una personale interpretazione del tipico risotto
giallo.
La giuria è formata dai giornalisti Alex Guzzi (Corriere della Sera), Alberto Schieppati (Artù), Carlo Casti (Slow Food), Davide Oltolini (Capital, Gambero Rosso, La Cucina del
Corriere della Sera), Paolo Becarelli (Cucina Italiana, Food&Beverage), Clelia D’Onofrio (Cucchiaio d’Argento), Francesca R. Mezzadri (Io Cucino), Gianni Staccotti (Accademia Italiana della
Cucina), Cristina Viggè (Grande Cucina), Mirta Oregna (Urban), Maria Rosaria Bruno (Milanodabere), Aldo Palaoro (appassionato gourmet), Anna De Vicentis (Gambero Rosso), Luca Gaggioli
(direttore editoriale Ristorarte), Roberto Summer (Ristorarte), Elisa Del Moro (Identità Golose, A Tavola). I bloggers: Annamaria Simonini (thekitchentimes.it), Paola Sucato (Ci_polla),
Manuela Caorsi (Arricciaspiccia), Federico Malgarini (theoldnow), Doriana Tucci (La signora dei fornelli), Francesca Sponchia (Milanolovesfood).

I tre vincitori verranno premiati durante un prestigioso evento il 21 dicembre presso il nuovo Palazzo di Regione Lombardia.

Ristoranti di Giallo Milano 2012
AL RHOTAIA  – Via Magenta, 42/44 – RHO (MI) – Tel. 02.93180158
AL TRONCO – Via Thaon di Revel 10 – Tel. 02.606072
ANADIMA – Via Pavia, 10 – MI – Tel. 02.8321981
ANTICA OSTERIA MAGENES – Via Cavour, 7 – BARATE DI GAGGIANO (MI) – Tel. 02.9085125
ANTICA TRATTORIA BAGUTTO  –  Via Vittorini, 4 – MI – Tel. 02.503572
ANTICA TRATTORIA MORIVIONE  – Via dei Fontanili, 2 – MI – Tel. 02.89511578
CARUSO – GRAND HOTEL ET DE MILAN  –  Via Manzoni, 29 – MI – Tel. 02.72314025
CHIC’N QUICK  – Via Ascanio Sforza, 77 – MI – Tel. 02.89503222
DON CARLOS – GRAND HOTEL ET DE MILAN – Via Manzoni, 29 – MI – Tel. 02.72314025
EVO – Via Friuli 77, angolo con via Perugino – MI – Tel. 02.54102692
I CAMINETTI DEL SEMPIONE – Via Procaccini, 60 – MI – Tel. 02.33601912
I VALTELLINA  – Via Taverna, 34 – MI – Tel. 02.7561139
IL CORNIOLO – Via Merendi, 24 – CORNAREDO (MI) – Tel. 02.93484450
IL RITROVO – Via Turati, 18 – BINASCO (MI) – Tel. 02.9052808
IL TEATRO DELL’HOTEL FOUR SEASONS  – Via Gesù, 8 – MI – Tel. 02.77081415
IL VICO DELLA TORRETTA – Via Milanese, 3 – SESTO S. GIOVANNI (MI) – Tel. 02.241126
L’ALTRO TEMPO – Piazza Perrucchetti, 3 – CASSANO D’ADDA (MI) – Tel. 0363.65095
L’ULMET – Via Olmetto, 21 – MI – Tel. 02.86452718
LA CANTINA DI MANUELA PROCACCINI  – Via Procaccini, 41 – MI – Tel. 02.3452034
LA GRIGLIA SUL FUOCO Via Lomellina, 26 – BUCCINASCO (MI) – Tel. 02.4882817
LA MANIERA DI CARLO  – Via Pietro Calvi, 2 – MI – Tel. 02.76024261
LA PIOLA  – Viale Abruzzi, 23 – MI – Tel. 02.29531271
OSTERIA DEL RICCIO – Via Renzo del Riccio, 75 – Sesto San Giovanni (MI) – Tel. 02.26220328    
OSTERIA DELLA BUONA CONDOTTA  – Via Cavenago, 2 – ORNAGO (MI) – Tel. 039.6919056
OSTERIA DEI VINATTIERI – Via Bolgiano 3 – SAN DONATO (MI) – TEL. 02.5231200
OSTERIA IL GIARDINETTO – Via Tortona, 19 – MI – Tel. 02.58101720
PAPA’ FRANCESCO – Via Marino, 7 – MI – Tel. 02.862177
PIAZZA REPUBBLICA – Via Aldo Manuzio, 11 angolo Finocchiaro Aprile – MI – Tel. 02.62695105
POMEROL – Via Pomé, 3 – RHO (MI) – Tel. 02. 9311019
PUCIA’ – Via Misericordia, 9 – ABBIATEGRASSO (MI) – Tel. 02.94608001
R ATANA’  – Via De Castilla, 28 – MI – Tel: 02.87128855
RISTORANTE 4CENTO – Via Campazzino, 14 – MI – Tel. 02.89517771
RISTORANTE AMBROSIANO – Via Orefici, 10 – MI – Tel. 02.72093688
RISTORANTE MACELLERIA MOTTA – Strada Padana Superiore, 90 – Bellinzago Lombardo (MI) – Tel. 02.95784123  
SOPHIA’S RESTAURANT – HOTEL ENTERPRISE – Corso Sempione, 91 – MI – Tel. 02.31818706
SPAZIO BIANCA – Via Panizza, 10 – MI – Tel. 02.45409037
STRAF – Via San Raffaele, 3 – MI – Tel. 02.805081
TERRAFERMA – Via Melchiorre Gioia, 63 – MI – Tel. 02.67382378
TRATTORIA CASA FONTANA 23 RISOTTI – Piazza Carbonari, 5 – MI – Tel. 02.6704710
TRATTORIA DEL NUOVO MACELLO  – Via Lombroso, 20 – MI – Tel. 02.59902122
TRATTORIA MASUELLI – Viale Umbria, 80 – MI – Tel. 02.55184138
TRATTORIA MENEGHINA  –  Corso Magenta, 78 – MI – Tel. 02.58109204
VISCONTI BAKERY & FOOD – Via Caretto, 10 – MI – Tel. 02.66985758
Ristoranti stellati fuori concorso
D’O – Davide Oldani – Via Magenta, 18 – San Pietro all’Olmo – Cornaredo (MI) – Tel. 02.9362209
DEVERO HOTEL – Enrico Bartolini – Largo Kennedy, 1 – Cavenago di Brianza (MB) – Tel. 02.9533 5268
IL LUOGO DI AIMO E NADIA – Aimo Moroni – Via Montecuccoli, 6 – MI – Tel. 02.416886
INNOCENTI EVASIONI – Tommaso Arrigoni e Eros Picco – Via Privata della Bindellina – MI – Tel. 02.33001882
JOIA – Pietro Leeman – Via P.Castaldi 18 – MI – Tel. 02.2049244
OSTERIA DEL POMIROEU – Giancarlo Morelli – Via Garibaldi, 37 – Seregno (MB) – Tel. 0362.237973 – PIERINO PENATI – Theo Penati – Via XXIV Maggio, 36 – Viganò Brianza (LC) – Tel.
039.956020
RISTORANTE CRACCO – Carlo Cracco – Via Victor Hugo 4 – MI – Tel. 02.876774
SADLER – Claudio Sadler – Via Ascanio Sforza 77 – MI – Tel. 02.58104451
TANO PASSAMI L’OLIO – Gaetano Simonato – Via Villoresi 16 – MI – Tel. 02.8394139
UNICO – Fabio Baldassarre – Viale Achille Papa 30 (Grattacielo WJC Ultimo Piano) – MI – Tel. 02.39261025

In foto
Da sinistra: Alex Guzzi (Corriere della Sera), Assessore Stefano Bolognini (Assessorato al Turismo della Provincia di Milano), Alfredo Zini (Vice Presidente Vicario di EPAM), Assessore Giovanni
Bozzetti (Assessorato al Commercio, Turismo e Servizi di Regione Lombardia), Andrea Brambilla (L’attore comico di “Zuzzurro e Gaspare”).
 

Silva Valier
Per Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento