Giampaolo Vivalda, Executive Chef, Ristorante Antica Corona Reale – Cervere (Video)

Marca 2013 – Stand INALPI Giampaolo Vivalda: importanti le Stelle ma è più importante il percorso che è stato fatto in 198 anni di Cucina, sempre nel rispetto delle tradizioni del territorio, delle materie prime di qualità, al servizio del Cliente sempre più preparato ed esigente. Gli Chef di oggi, spesso pensano ad apparire in TV invece di stare dietro ai fornelli. L’Antica Corona Reale vede la luce secondo le registrazioni comunali di Cervere nel 1855 con Alessandro Vivalda. In realtà negli archivi parrocchiali si scopre che dal 1815 un locale di ristoro apriva i battenti in questo borgo rurale remoto e microcosmico. Rurale nelle stesse stimmate architettoniche: quelle che oggi sono le eleganti sale risalgono come struttura portante ad un periodo decisamente più antico, il XVII secolo, ed erano stallatici e scuderie. Atti e documentazioni illuminano molto più limpidamente tutto il periodo successivo. La stazione di posta che rifocilla i raminghi viaggiatori e i relativi destrieri con ricette in tutto e per tutto modulate su cicliche logiche stagionali diventa parte integrante di vita familiare e paesana. Non è infatti un caso che la guida dell’Espresso nel 2003 ritiene meritevole l’Antica Corona Reale del premio per l’uso delle miglior materie prime a livello nazionale. E che nel 2010 la Guida del Gambero Rosso assegni il premio nazionale “Tradizione” alla sua cucina, premi di oggi con radici però profonde e ataviche. L’Antica Corona Reale guarda oggi al suo bicentenario con le sensazioni di due secoli fa e le consapevolezze dell’oggi.

Leggi Anche
Scrivi un commento