Giampietro Comolli: EXPO2015, Gusturismo fluviale fuori salone nel bacino del PO

Giampietro Comolli
Aikal guida il progetto denominato UnPOxExPO2015. Progetto unitario nazionale, di sistema Paese, come FUORISALONE che ha il patronage di Expospa. Palcoscenico è il territorio produttivo agro-alimentare del bacino del FIUME PO, da Torino a Venezia compresa. La Food Valley Padana ha una alta concentrazione di brand riconosciute nel Mondo, purtroppo spesso imitate. Circa 100 mld/euro anno è il giro d’affari agro-alimentare-eno-gastronomico-culturale lungo la spina dorsale del FIUME PO. Altri 25 mld/euro sono ricavati da falsi prodotti della Food Valley Padana. UnPOxExPO2015 raccoglie e organizza i progetti locali-distrettuali di FUORISALONE in grado di attrarre visitatori. UnPOxExPO2015 intende fare squadra fra ATTORI pubblici e privati, i consorzi, le imprese, le Camere di Commercio, i Comuni, gli Enti Fiera. Un susseguirsi di proposte e di abbinamenti fra produzioni alimentari e ricettività turistica: il sistema avviato da Regione Emilia Romagna, Veneto, Lombardia e Piemonte con www.visitporiver.it può avere una grande occasione di lancio, di proposta, di rivitalizzazione. Ogni meta-distretto deve avere e deve offrire una esclusività nell’ambito dei sapori a tavola: salato, dolce, terra, mare. UnPOxExPO è un unico paniere-logo-marchio di biodiversità Dop-Igp locali . EXPO2015MILANO deve tutelare i marchi DOP-IGP: carne, formaggi, salumi, latte, cucina, orticole, verdure, legumi, pesce, dolci, pane, pasta, frutta, vini spumanti e frizzanti, condimenti e salse …..grazie anche al contributo formativo delle Università, centri di ricerca regionali, scuole presenti nelle diverse Città d’Arte e storia lungo il FIUME PO. UnPOxExPO2015 diffonderà nel Mondo pacchetti turistici dei distretti. Tutto sarà smart-APP per favorire la massima autonomia e il massimo risparmio per ricettività, alberghi, ristoranti, musei.

Related Posts
Leave a reply