Giampietro Comolli: Maurizio Potocnik e la Guida Magnar Ben 2011 dedicata all’Alpe Adria

Giampietro Comolli: Maurizio Potocnik e la Guida Magnar Ben 2011 dedicata all’Alpe Adria

Giampietro Comolli, oltre alle tue amate “bollicine”, ti occupi anche di gastronomia e del suo  territorio. Cosa è la Guida Magnar Ben?
Non è la solita Guida ed è già la 15° edizione. Racconta di un territorio molto particolare, il nord-est dell’Italia ed è realizzata da un’associazione che ha a
cuore il suo territorio.
L’associazione Culturale, nata con lo scopo di tutelare e valorizzare la cultura, l’enogastronomia ed il turismo di qualità nel bacino dell’Alpe Adria, raccoglie nella Guida Magnar Ben
2011 400 ristoranti selezionati e 180 grandi vini dell’Alpe Adria.
La Guida propone la migliore ristorazione del Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Carinzia (Austria), Slovenia, Croazia Istriana, con due puntate extra in Stiria e Franciacorta.
Dalla piccola trattoria fuori porta al grande ristoratore blasonato, dall’osteria con cucina al relais, 400 recensioni per gli appassionati del “mangiare fuori casa” con le curiosità, le
storie, i piatti dei cuochi che hanno scelto un percorso di qualità.

E’ una Guida pratica per chi cerca il buon ristorante. Cosa si trova in ogni scheda?
Ogni scheda è correlata da una fotografia del locale (importante per indirizzare il consumatore sulla tipologia dell’ambiente), tutti i dati istituzionali, il prezzo medio ed il prezzo
aggiornato di alcuni piatti.

Qualche altra curiosità? Chi è il Direttore? Si parla di vino?
La guida è diretta da Maurizio Potocnik (presidente dell’Associazione Culturale) e pubblica, nello stesso volume, una speciale raccolta di 180 grandi vini dell’Alpe Adria. Questa
iniziativa, unica nel suo genere vuole così offrire una sorta di “informazione / formazione” anche sulle eccellenze enologiche di questo grande territorio. L’iniziativa, attuata con un
pool di assaggiatori è coordinata dal sottoscritto.

Giampietro Comolli, tu sei scrittore e degustatore, accademico della vite e del vino, docente e grande esperto di territorio e prodotti Dop, di bollicine e di vini italiani e non solo. Quando
è nata l’idea di questa Guida?

E’ nata per istinto davanti a un buon calice di vino durante l’ultima vendemmia. Sono stati così selezionati vini noti e internazionali, emergenti, di tendenza e vini con un ottimo
rapporto valore/identità, mirando anche a scoprire la filosofia produttiva, anche estrema e controcorrente, che accompagna  le scelte aziendali sia dei piccoli produttori, sia delle
grandi aziende storiche.

Quanti sono i vini presi in esame?
Sono 180 le schede ricche d’informazioni sul vino selezionato, con l’analisi delle caratteristiche organolettiche, la quantità di bottiglie prodotte, il prezzo alla cantina, un range di
prezzo consigliato al pubblico in ristorante/enoteca, la descrizione storica/produttiva dell’azienda, i responsabili e i contatti diretti. Per la prima volta un volume unico per il ” buon”
mangiare e bere di qualità nell’Alpe Adria.

Quando e dove verrà presentata la Guida Magnar Ben?
L’edizione Magnar Ben 2011 sarà presentata anche a Milano il 30/31 gennaio e 1 febbraio, alla settima edizione di Identità Golose, il congresso italiano di cucina d’autore di Paolo
Marchi. La guida sarà inoltre presentata in televisione nella rubrica del TG 5 “Gusto” ideata e condotta da Gioacchino Bonsignore.

Ulteriori info:
672 pagine a colori stampate su carta riciclata,distribuita in libreria e nei ristoranti selezionati, prezzo di copertina € 23.
La guida è ordinabile on-line all’indirizzo www.magnarben.it

Auguriamo buona fortuna a Giampietro Comolli, a Maurizio Potocnik e diamo loro l’appuntamento in casa di Paolo Marchi, ad Identità Golose 2011. Ovviamente ci sarà anche
Newsfood.com+WebTV

Giuseppe Danielli
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento