Come ogni anno si rinnova l’appuntamento con la Giornata Mondiale della Donna Rurale e con il Premio [email protected] indetto dall’Osservatorio Nazionale per l’Imprenditoria ed il Lavoro Femminile in
Agricoltura (ONILFA). Giunto alla sua settima edizione dal titolo “Diritto all’alimentazione: il contributo delle donne rurali”, il premio è rivolto alle imprenditrici agricole che si
siano distinte per impegno e passione in attività inerenti allo sviluppo dell’agricoltura e delle aree rurali.

Il premio è rivolto a donne la cui storia imprenditoriale (continuità generazionale/creazione di nuova impresa) sia caratterizzata da uno o più dei seguenti elementi:

-la creatività ed originalità di idea di impresa;

-la volontà e la capacità di mettere sul mercato prodotti di alta qualità, caratterizzati da tipicità e salubrità;

-la realizzazione di attività multifunzionali della propria impresa;

-modalità e tipo di commercializzazione;

-il rispetto e la valorizzazione dell’ambiente;

-l’utilizzo degli strumenti multimediali;

-un apporto significativo alla crescita economica, sociale e culturale delle aree rurali (associazionismo, servizi ecc.).

Le domande di partecipazione, corredate da un curriculum della candidata, dovranno pervenire dal 2 luglio 2007 al 1° ottobre 2007 (h. 13.00) in busta chiusa, a:

Premio [email protected]

Osservatorio Nazionale per l’Imprenditoria ed il Lavoro Femminile in Agricoltura (ONILFA)

Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali
D.G. dello Sviluppo Rurale (stanza 71)

Via XX Settembre 20 – 00187 ROMA

Le domande, potranno essere inviate per posta o consegnate a mano e dovranno pervenire, pena esclusione, entro le ore 13.00 del 1° ottobre 2007.
Le domande che perverranno oltre questa data non saranno prese in considerazione.

www.politicheagricole.it