Giratempopub di S. Albano Stura (Cuneo): nuova birra Lelio, una bionda ad alta fermentazione di puro malto italiano

Giratempopub di S. Albano Stura (Cuneo): nuova birra Lelio, una bionda ad alta fermentazione di puro malto italiano

lelioquadratapropostaUna nuova birra firmata Giratempo sarà presentata venerdì 23 gennaio 2015 al Giratempopub di S.Albano Stura (Cuneo). Si chiama Lelio ed è una bionda ad alta fermentazione di puro malto italiano.

-E’ meraviglioso riuscire ad utilizzare il miglior malto italiano per creare una birra che di certo nulla ha da invidiare alle più blasonate produzioni europee e americane, queste sono le prime parole di Paola, la proprietaria del Giratempopub.

– Un grande gusto unito ad un grado alcolico tra i più bassi della categoria. Una birra da bere per il puro piacere di farlo, magari insieme ad una sfiziosa pizza, il più classico degli abbinamenti nostrani. -E’ così piaciuta a mio papà Lelio (scrittore di 6 libri sulla birra artigianale) che non solo le ho messo il suo nome, ma ho anche fatto realizzare un’etichetta che lo vede abbracciare “innamorato” un’ipotetica bottiglia gigante.- Si tratta di una caricatura d’autore a cura di Laura Stroppi, nota per le collaborazioni con Lupo Alberto e per il suo personaggio “Ghigo lo sfigo”.

Quando si può scegliere; nella birra, nei fumetti e nella vita, si sceglie il meglio!

lelioLa Lelio si affianca alle già note Niimbus e Manico Rosso che vedono i lieviti autoctoni del Moscato alla base di un’intuizione che ha portato alla realizzazione di birre che non sono identificabili nei soliti stili già noti, ma sono figlie dei gusti, delle tradizioni, dei sapori e delle emozioni che uniscono coloro che vivono tra il Monviso e le Langhe. Una terra che da 150 anni è protagonista, in campo alimentare, dello “stile italiano”.
Sono felice di aver trasmesso la passione per la birra artigianale a Paola, mia figlia- così esordisce Lelio Bottero – lei però ha voluto approfondire anche le tecniche di produzione, aiutata dalle sue competenze in campo alimentare ed erboristico.

-Sono partita da un’idea originale continua Paola – per realizzare birre che unissero i lieviti, il vero motore di ogni fermentazione, della birra con quelli del vino. Dopo aver riempito il frigo di casa con gli esperimenti più improbabili ho finalmente trovato la giusta formula dove il mosto del Moscato, con i suoi lieviti che completano la fermentazione primaria, caratterizza in modo importante, ma non invadente, queste birre.

Il risultato è gradevole ed equilibrato con profumi agrumati ed una “pesca” in bella evidenza. In bocca sono piene vere, con un corpo bilanciato ed in grado di abbinarsi egregiamente a primi piatti, pesce e secondi anche speziati. La delicata nota acidula riesce nell’impresa di lasciare un finale pulito e secco con un amaro volutamente contenuto. In etichetta viene riportato“stile italiano” in quanto vogliono distinguersi dalle grandi birre di scuola belga, tedesca o inglese, per essere un’espressione dei gusti, dei sapori e delle emozioni della sua terra d’origine.
-Siete tutti invitati- conclude Paola – il 23 Gennaio al Giratempopub di S.Albano Stura (Cuneo) per la presentazione della Lelio, che sarà a cura della giornalista Paola Gula, tra i massimi esperti di cibo, vino (e birra ovviamente!) italiani-

Giratempoub di Bottero Paola
www.giratempopub.it
Via Mondovì 42, sulla circonvallazione Barbero a 100m dalla rotonda,
12040 Sant’Albano Stura CN
Tel. 0172 67568

GiratempoLelio Bottero autore de “la birra artigianale ed. Gribaudo 2005” e di “guida all’apertura di un microbirrificio- brewpub”
www.leliobottero.it
Birre e bibite artigianali Giratempo www.giratempopub.it

 

Redazione Newsfood.com

Related Posts
Leave a reply