La Regione Toscana ha siglato un protocollo di intesa con il Governo e il CNIPA, il Centro Nazionale per l’Innovazione nella Pubblica Amministrazione, per la creazione di un sistema regionale
della giustizia attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologie dell’informazione negli uffici giudiziari della Toscana.

Il risultato atteso dovrebbe essere la semplificazione delle procedure e un alleggerimento degli oneri burocratici per imprese e cittadini.

L’accordo permetterà di investire risorse in attività sperimentali già avviate, come i servizi di cancelleria telematica o il calendario giudiziario, con informazioni
aggiornate su sedi, orari, organici e udienze in programma degli uffici giudiziari toscani.

Nell’ambito del processo di informatizzazione giudiziaria è stato, poi, attivato il sito www.giustizia.toscana.it con l’obiettivo di creare una piattaforma di servizi e informazioni per
gli avvocati e gli altri operatori: sarà più facile ottenere on line copie di atti depositati, quali sentenze, decreti ingiuntivi, verbali, certificati del casellario.

Da sottolineare, infine, anche il progetto ODR, On line Dispute Resolution, per la risoluzione on line delle controversie giudiziarie.