Golf: Rigoni di Asiago va in buca a Bologna

Golf: Rigoni di Asiago va in buca a Bologna

Un anticipo di primavera addirittura sfolgorante ha guidato gli 88 iscritti nel bellissimo percorso del Golf Club Bologna dove si è giocata, sabato 19 marzo, la quarta tappa dell’ormai famoso Trofeo Rigoni di Asiago. Un percorso che è un autentico tripudio di verde in cui ogni buca ha come cornice una ricca vegetazione con un rough punitivo, condizione che rende il gioco molto divertente ma non senza difficoltà.

Il tracciato collinare presenta infatti pendenze, ondulazioni e dislivelli di vario genere. E non poteva essere che così, dato che è frutto della grande esperienza di Cotton & Harris e che è stato disegnato tenendo conto dello spettacolare terreno disponibile ricco di scorci panoramici.

All’appuntamento di sabato i golfisti si sono dimostrati molto agguerriti, pronti ad affrontare la gara con grinta e determinazione, attentissimi ad usare la massima cautela nei tiri lunghi, così come richiede il percorso.

Anche questa tappa ha rivelato una grande affermazione per questo Trofeo che, ormai giunto alla sua quinta edizione, raccoglie grandi consensi da professionisti e neofiti.

Ad attendere giocatori e accompagnatori la colorata tenda allestita ad hoc da Rigoni di Asiago dove sono state offerte le sfiziose dolcezze biologiche dell’azienda veneta: Fiordifrutta, Mielbio  e Nocciolata nelle due versioni, classica e senza latte. Anche i premi sono stati offerti da Rigoni di Asiago.

Rigoni di Asiago

Rigoni di Asiago

Vincitori:

Primi di prima categoria: Carlo Chiaffi, Michela Gazziera  con punti 42

Secondi di prima categoria: Eugenio Zappali, Lorenzo Lelli con una 42

Primi di seconda categoria : Marco Perini,Bruna Santeramo con punti 38

Secondi di seconda categoria: Massimo Albertazzi, Davide Comastri  con punti 35

Lordo: Gabriele Sorbara, Cecilia Bergonzini con punti 32

Le coppie vincitrici di tappa, prima, seconda categoria e prima lordo, parteciperanno alla semifinale nord est in programma il giorno 4 settembre al Golf Club Asiago.

In concomitanza con la gara si è svolta una raccolta fondi a favore di due Onlus: Fata Onlus e Associazione Famiglia Aperta sul mondo, un impegno di grande solidarietà da parte di Rigoni di Asiago nei confronti dell’infanzia.

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

=====================================================

banner-gazzetta-alimentareGazzetta Normativa Alimentare Web: vino, ortaggi, carne, pasta, …
Aggiornamento professionale -via email- leggi italiane ed europee per aziende, tecnologi e professionisti del settore agroalimentare

Leggi Anche
Scrivi un commento