Grecia: Riprendono le tensioni tra Agricoltori e Governo

Atene – Centinaia di agricoltori provenienti da Creta sono sbarcati con i loro trattori al porto ateniese del Pireo per manifestare contro l’esclusione dei loro prodotti dal
pacchetto di aiuti del governo, ma sono bloccati dalla polizia che impedisce loro di entrare in città.

Obiettivo dei lavoratori, riferiscono i media tv, è quello di raggiungere il ministero dell’agricoltura. Ma la polizia lo impedisce basandosi sul regolamento che ai trattori
è impedito circolare nei centri urbani. “Non vogliamo la guerra, ma se loro la vogliono noi siamo pronti”, hanno gridato i contadini.

La protesta degli agricoltori cretesi avviene mentre gran parte dei blocchi stradali che per due settimane hanno semiparalizzato il traffico su strada in Grecia, sono stati tolti dopo
che i contadini avevano accettato, obtorto collo, il pacchetto da 500 milioni di euro del governo.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Related Posts
Leave a reply