Greenpeace sul tetto di un Boeing per protestare contro l'inquinamento

An'azione dimostrativa all'aeroporto londinese di Heatrow.

Quattro attivisti poi arrestati si sono arrampicati a Heatrow sulla carlinga di un Boeing 777 srotolando uno striscione

post 1203897600 border 1505952000

Quattro attivisti di Greenpeace hanno compiuto questa mattina un’azione dimostrativa, all’aeroporto londinese di Heatrow, per protestare contro l’inquinamento del traffico aereo, tra i maggiori
responsabili del riscaldamento globale. I quattro attivisti si sono arrampicati sulla carlinga di un Boeing 777 della British Airways srotolando uno striscione con il quale chiedono di
interrompere la costruzione della terza pista dello scalo.

I quattro sono stati poi arrestati. La protesta ha messo in allarme le autorità inglesi preoccupate per la facilità con cui gli attivisti hanno violato i sistemi di sicurezza
dell’aeroporto che ieri aveva visto decollare il primo aereo passeggeri, della compagnia Virgin Atlantic, alimentato con biocarburante.

Categorie

Nessun commento

    Nessun commento!

    Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

    Rispondi

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Greenpeace sul tetto di un Boeing per protestare contro l'inquinamento

    Servizio di Emiliano Maini.

    Quattro attivisti poi arrestati si sono arrampicati a Heatrow sulla carlinga di un Boeing 777 srotolando uno striscione

    post 1203897600 border 1505952000

    Categorie

    Nessun commento

      Nessun commento!

      Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

      Rispondi

      Leave a Reply

      Your email address will not be published. Required fields are marked *