GRUPPO CREMONINI: Alessandro Tedeschi è il nuovo Direttore Finanziario

Alessandro Tedeschi, 44 anni, è stato nominato Direttore Finanziario del Gruppo Cremonini.

Tedeschi, laureato in Economia e Commercio all’Università Bocconi di Milano, vanta un’esperienza di oltre quindici anni, maturata in imprese di medie e grandi dimensioni,
negli ambiti della Finanza aziendale e dell’Amministrazione e Controllo di gestione.

Tedeschi negli ultimi sette anni è stato Direttore Amministrazione Finanza e Controllo di Moby S.p.a. società operante nel trasporto marittimo di passeggeri e merci.

Nell’arco della sua carriera professionale, iniziata presso la Reconta Ernst & Young (già Arthur Young International), ha ricoperto inoltre diversi ruoli tra cui quello di
Direttore Pianificazione e Controllo di Superga S.p.A.,Controller delle partecipazioni industriali presso il Gruppo SOPAF, e, precedentemente, Controller di Reebok International.

Il nuovo Direttore Finanziario risponderà direttamente all’Amministratore Delegato Vincenzo Cremonini e sarà operativo a partire dal prossimo mese di giugno.

Cremonini, con oltre 7.600 dipendenti, è uno dei più importanti gruppi alimentari in Europa ed opera in tre aree di business: produzione, distribuzione e ristorazione.

Il Gruppo, con ricavi totali per 2.348,8 milioni di Euro nel 2006, è leader in Italia nella produzione di carni bovine e prodotti trasformati a base di carne (Montana) e nella
commercializzazione e distribuzione al foodservice di prodotti alimentari (MARR). Ha, inoltre, una presenza rilevante nel settore della ristorazione e, in particolare, la leadership in Italia
nella ristorazione a bordo treno e nelle stazioni ferroviarie (Chef Express). Il Gruppo, infine, si colloca al 2° posto nel mercato italiano della ristorazione autostradale.

Castelvetro di Modena, 8 maggio 2007

Related Posts
Leave a reply