Gruppo Cremonini: Chef Express inaugura il nuovo bar della stazione di Rapallo

Il Gruppo Cremonini ha inaugurato il nuovo bar-caffetteria all’interno della stazione ferroviaria di Rapallo, dove si registra ogni anno un flusso di oltre 2,3 milioni di passeggeri.

Il nuovo bar ha richiesto un investimento di 400.000 Euro ed è stato progettato con un format innovativo da Costagroup, Società di design e arredamento fondata da
Franco Costa e specializzata nella progettazione di negozi, spazi commerciali e ambienti espositivi. In particolare, il progetto è stato curato dall’Arch. Gianfranco Berghich.

Il restyling del locale è caratterizzato da un nuovo concetto che punta a renderlo una sorta di trait d’union fra la stazione e la città, con un design elegante finora
estraneo ai bar impersonali delle stazioni: il nuovo Mokà si avvicina al clima urbano e punta decisamente anche alla clientela cittadina.

Il locale, interamente ristrutturato nell’ambito del progetto di Centostazioni destinato alla riqualificazione degli scali ferroviari italiani di medie dimensioni, si estende su una superficie
di circa 70 mq, a cui vanno aggiunti 50 mq del dehor esterno con una quindicina di tavoli. Può servire oltre 200.000 clienti all’anno ed è aperto tutti i giorni dalle
5,30 alle 21,00.

La volontà di distinguersi si coglie anche dall’assortimento che affianca alla tradizionale caffetteria italiana delle proposte di ristorazione classica spaziando da primi piatti
con ricettazione tipicamente mediterranee, antipasti di pesce e salumi, insalatone e contorni di verdure. Il tutto preparato rigorosamente espresso per esaltare le qualità delle
materie prime e permettere al cliente di gustare piatti veloci ma saporiti.

La progettazione ha permesso di sfruttare al massimo gli spazi. Il locale, imperniato sui colori bordeaux e grigio scuro, si costruisce attorno al bancone ad elle, sormontato nella parte
frontale all’entrata da una teca espositiva in vetro che permette un’ampia visuale sui prodotti. La zona consumazione è composta frontalmente al bancone da tavoli a ponte in iroko,
e sul fondo del locale da un’area più riservata, in cui i clienti possono accomodarsi su divani con schienale a parete e apprezzare la gigantografia che rievoca la tematica
principale del locale: il viaggio. Sulle vetrate esterne spicca una grafica floreale sabbiata che accompagna il logo Mokà e che si ripete sulle vetrate del retrobanco, che dividono
la zona vendita dalla zona cucina-laboratorio.

Il format verrà replicato a Empoli (l’inaugurazione è prevista per il mese di settembre) e nelle nuovi stazioni di Milano e Napoli Centrale, nelle quali sono in corso
importanti lavori di ristrutturazione.

Nel 2007 la divisione ristorazione di Cremonini ha realizzato ricavi totali consolidati per 444,1 milioni di Euro. Nel settore della ristorazione commerciale il Gruppo è leader in
Italia nel mercato dei buffet di stazione con 34 scali ferroviari gestiti, di cui 9 Grandi Stazioni. E’ presente inoltre in 3 aeroporti (Roma Fiumicino, Cagliari e Parma) e nel settore della
ristorazione autostradale: ad oggi sono 37 le aree di ristoro gestite dal Gruppo. Nel mercato della ristorazione a bordo treno Cremonini è il 2° operatore in Europa con
oltre 700 treni serviti quotidianamente in 8 Paesi.

Related Posts
Leave a reply